Disordini fuori dal Palafiera: scontri tra ultrà del Rimini e la Polizia

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, un gruppo di ultras del Rimini calcio, di ritorno da Prato, durante l'intervallo tra il secondo e il terzo quarto, hanno raggiunto il palazzetto dello sport di via Punta di Ferro, intonando cori e accendendo fumogeni

Attimi di tensione all'esterno del Palafiera mentre era in corso il derby di basket tra Forlì e Rimini. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, un gruppo di ultras del Rimini calcio, di ritorno da Prato, durante l'intervallo tra il secondo e il terzo quarto, hanno raggiunto il palazzetto dello sport di via Punta di Ferro, intonando cori e accendendo fumogeni. Non c'è stato il contatto con i tifosi forlivesi grazie all'intervento della Polizia. A quel punto gli ultrà sono fuggiti in direzione del centro commerciale Puntadiferro. Alcuni agenti sono hanno riportato delle lesioni. Le forze dell'ordine hanno eseguito alcuni fermi. All'interno della Palafiera tutto è andato per il meglio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cacciatore ferito da spari durante una battuta di caccia: soccorso in gravi condizioni

  • Colpisce due auto e poi si cappotta nel fosso: pauroso incidente

  • Stormi di migliaia di uccelli volteggianti sulla città, frastuono sugli alberi: la spiegazione del fenomeno

  • Altro colpo al commercio in centro: due chiusure a pochi metri nel cuore dello shopping

  • Falegname e pizzaiolo nei weekend, apre una pizzeria tutta sua: "Vetrina che si riaccende in centro"

  • L'allarme suona, nella borsa spunta un portafogli rubato: "Potrebbe essere stato nostro figlio"

Torna su
ForlìToday è in caricamento