Scoperta la torre dell'ex Gil: giuramento fascista di nuovo leggibile

E' stato scoperta la torre dell'ex Gil, la Gioventù italiana del littorio che trovava sede in viale della Libertà, presso l'attuale sede della polisportiva Edera

E' stato scoperta la torre dell'ex Gil, la Gioventù italiana del littorio che trovava sede in viale della Libertà, presso l'attuale sede della polisportiva Edera. Rimosse le impalcature si può ammirare la torre restaurata ed in particolare il controverso giuramento, che resta nei calchi, conservando sia la traccia delle lettere in travertino che una volta inneggiavano al fascismo, sia la traccia della loro rimozione, nei giorni successivi alla liberazione.

Come è noto il Comune punta alla ricostruzione dell'età del Razionalismo con una visione, anche nel restauro di edifici e monumenti, che documenti la situazione reale di quegli anni. “L’edificio che forse più di ogni altro simboleggia l’architettura del periodo è il complesso “ex-GIL” di viale della Libertà. I lavori di recupero dell’edificio sono ancora in atto ma il restauro della torre è oramai completo”, conferma l'assessore comunale alla cultura Patrick Leech. La torre è ora scoperta e i contenuti sulle sue pareti di nuovo leggibili.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un bagliore visibile a chilometri di distanza: incendio in un'azienda

  • Sfilata in intimo contro i pregiudizi: in Piazza Duomo a Milano anche la forlivese Giulia Gambini

  • Dopo l'esplosione al bancomat, pioggia di colpi sui carabinieri: proiettile colpisce l'auto di pattuglia

  • Folle velocità, schianto e cappottamento in Tangenziale: guidava con una patente falsa

  • Terzo lotto della Tangenziale, partita la procedura per i 70 espropri di pubblica utilità

  • Far west nella notte in centro storico a Forlimpopoli, i banditi assaltano un Bancomat

Torna su
ForlìToday è in caricamento