La carica dei 101 della Fiorini di Villafranca all'autodromo di Misano

L'uscita didattica si inserisce nell'ambito del progetto sull'automobilismo "Ferrari, un'eccellenza italiana" che la scuola media "Fiorini" di Villafranca sta portando avanti dall'inizio dell'anno scolastico

Saranno in 101 tra alunni, genitori e insegnanti che sabato si recheranno all'autodromo di Misano Adriatico. L'uscita didattica si inserisce nell'ambito del progetto sull'automobilismo "Ferrari, un'eccellenza italiana" che la scuola media "Fiorini" di Villafranca sta portando avanti dall'inizio dell'anno scolastico. Gli alunni accompagnati dal preside dell'istituto Luigi Abbate verranno accolti dal papà di Marco Simoncelli, al quale è intitolato l'autodromo, per assistere ad una gara ufficiale del Campionato italiano di Formula 4 ed in particolare andranno a tifare il promettente pilota brasiliano Joao Vieira, classe 1997, incontrato a scuola nel mese passato unitamente al Driver Program Service di Forlì, equipè di preparatori di piloti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Sarà un'esperienza indimenticabile per i ragazzi che avranno così modo di provare dal vivo l'emozione di una gara ma soprattutto di visitare l'area tecnica dell'importante autodromo della nostra regione - afferma il preside -. E' previsto infatti un'incontro nei box dove gli alunni comprenderanno appieno tutto ciò che concerne la preparazione fisica e mentale del pilota prima di un gran premio con la messa a punto della macchina nonché tutte le comunicazioni radio che intercorreranno tra l'atleta e il team durante la corsa. Un'altra bella pagina di questo progetto con un ringraziamento speciale che va a Paolo Simoncelli per la disponibilità accordata all'istituto, a Stefano Elia del Driver Program e all'ufficio dell'autodromo nella persona di Simona Costantini per questo splendido pomeriggio all'insegna della passione, della nuova scuola ma soprattutto dell'educazione alla velocità nella nostra terra dei motori: la Romagna".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un improvviso arresto cardiaco spezza la vita ad un giovane di 26 anni

  • "Sarà un maxi-supermercato, secondo solo all'iper": i commercianti chiedono di bocciare il progetto

  • Meldola, si lancia nel vuoto e perde la vita: nuova tragedia al ponte dei Veneziani

  • Mentre lavora il giardino di casa la terra restituisce bombe a mano e proiettili: strada chiusa a pochi passi dal centro

  • Centauro esce di strada: la moto vola nella scarpata, interviene l'elicottero

  • Covid-19, un'altra vittima a Forlì. Nessun contagiato nelle ultime ore e altri 9 guariti

Torna su
ForlìToday è in caricamento