Sedicorto sbarca in Cina al "Shenzhen International Short Film Market"

Questa importante collaborazione nasce dalla volontà di Sedicicorto di lanciare sul mercato asiatico un ambizioso progetto di promozione del cortometraggio italiano

Da venerdì a domenica, Sedicicorto Forlì International Film Festival sarà tra gli espositori ospiti del Shenzhen International Short Film Market, quale unico stand italiano all’interno del prestigioso mercato cinese legato alla promozione internazionale del cortometraggio. Questa importante collaborazione nasce dalla volontà di Sedicicorto di lanciare sul mercato asiatico un ambizioso progetto di promozione del cortometraggio italiano.

Si tratta di Cinamaitalia, attraverso cui Sedicicorto intende promuovere la produzione Italiana di cinema corto, favorendo la conoscenza dei giovani registi emergenti Italiani nella Repubblica Popolare Cinese. Lo sviluppo della Cina registra importanti percentuali di crescita, tanto da vedere proliferare negli ultimi 5 anni un fertile movimento legato al settore del cortometraggio. Sedicicorto nella propria attività di Internazionalizzazione intende instaurare rapporti di collaborazione con alcune importanti realtà Cinesi, avviando prestigiose collaborazioni con Festival cinematografici e realtà consolidate proprio come quella di Shenzen

Le azioni alla base del progetto saranno l'instaurazione di gemellaggi di interscambio culturale finalizzati alla crescita e promozione reciproca delle singole manifestazioni; lo scambio di programma dei corti più rappresentativi; e la possibilità di essere proiezione e promozione dei corti cinesi presentati tramite i canali di Sedicicorto, festivalieri e non. A Shenzhen sarà quindi possibile incontrare la coordinatrice del progetto Cinamaitalia, Clara Longhi, che avrà modo di presentare, al pubblico e agli altri espositori internazionali presenti al mercato, non solo le attività che hanno portato, nel corso delle sue sedici edizioni, Sedicicorto Forlì International Film Festival a diventare una delle realtà festivaliere legate al cortometraggio più importanti in Italia, ma anche l’anteprima di una speciale selezione di 11 cortometraggi italiani, scelti tra quelli prodotti tra il 2018-2019 e giudicati forte espressione del cinema corto nazionale.

Si tratta di "Egg", di Martina Scarpelli (in lizza per la shortlist agli Academy Awards); "Falene – Moths to flame", di Marco Pellegrino e Luca Jankovic (vincitore dei Nastri d’Argento 2019); "Il ricordo di domani", di Davide Petrosino; "Indimenticabile", di Gianluca Santoni (vincitore della sezione Cortitalia al 16esimo Sedicicorto Forlì International Film Festival); "Mani Rosse", di Francesco Filippi; "Memorie di Alba", di Andrea Martignoni e Maria Steinmetz; "Piano terra", di Natalino Zangaro; "Pizza Boy", di Gianluca Zonta (vincitore del Premio Mini Movie per la sezione CortoInLoco al 16esimo Sedicicorto Forlì International Film Festival); "Riccardo che rimbalzò sulle stelle", di Lana Vlady; "She fights", di Nicola Martini; e "Voler essere felici ad ogni costo", di Michele Bertini Malgherini.

Quello al mercato di Shenzhen sarà solo un primo, importante, appuntamento per il progetto Cinamaitalia. Sedicicorto Forlì International Film Festival ha già avviato i contatti con importanti realtà festivaliere sul mercato dell’industria cinematografica cinese, in cui a brevissimo inizieranno ad essere proiettati i corti italiani selezionati e che, in alcuni casi, avranno la loro anteprima cinese proprio grazie a questa azione di promozione del festival forlivese.

sedicicorto-16-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico incidente sul lavoro: resta incastrato in un tornio e l'avambraccio resta amputato

  • "Il coraggio di dire sì al Signore": giovane architetto forlivese lascia la professione e diventa monaca di clausura

  • Arriva la neve di Santa Lucia, il parere dell'esperto: ecco ci attende nelle prossime 48 ore

  • Un sushi in salsa romagnola: dopo le cene a domicilio la famiglia decide di aprire un ristorante

  • "Volevamo avere qualcosa di nostro": tutta la famiglia si rimbocca le maniche ed apre un bar

  • Anziano trovato in mezzo alla strada morto con la sua bici in terra

Torna su
ForlìToday è in caricamento