Sesso, trasgressione ed escort online: Forlì si scopre "birichina", ma non troppo

A realizzare la caliente statistica delle città in cui si eseguono il maggior numero di ricerche di escort online, almeno in rapporto agli abitanti, è Escort Advisor

L’amante non si cerca più con i metodi tradizionali, ma si ricorre sempre di più all’aiuto del web. Uomini e donne si puntano soprattutto ai siti d’incontri online per poi fissare appuntamenti che si consumano in altre città. A realizzare la caliente statistica delle città in cui si eseguono il maggior numero di ricerche di escort online, almeno in rapporto agli abitanti, è Escort Advisor, portale web specializzato in "sex workers", coe si definiscono, dove, nella sua bacheca, è possibile trovare offerte di rapporti a pagamento capaci di accontentare tutti i gusti.

Il motore raccoglie inoltre le recensioni dei clienti di escort, paragonando il servizio a quello della ristorazione o dell'alloggio. Dalla fotografia erotica emerge una Forlì "birichina", ma non troppo, che si piazza in 101esima posizione, appena fuori dalla top ten regionale. A livello romagnolo, la costa riminese risulta essere la più peccaminosa. E' Riccione la città più a "luci rosse", con la Perla Verde che si classifica al 48esimo posto su 668 comuni della penisola e con oltre 3200 utenti che, ogni mese, si collegano a internet per cercare una notte di sesso sfrenato.

Segue a ruota Rimini, che si piazza al 56esimo posto seguita da Cesena (62esima) e Cesenatico (73esima). Nel ravennate comanda Faenza (113esima in Italia) davanti a Cervia (140). Anche nel capoluogo non sembrerebbe esserci una gran vita sessuale tanto che, Ravenna, sprofonda nella classifica del sesso a pagamento al 201esimo posto in Italia preceduta da Cattolica (179esima). Ancora peggio ha fatto Lugo con il 372esimo piazzamento, dietro Santarcangelo (310) e Igea Marina (361). Guida la classifica regionale Bologna (sul gradino più basso del podio nazionale), seguita da Modena (33esima), Reggio Emilia (34esima) e Parma (41esima). Più hot di Forlì ci sono anche Carpi (settima in regione e 57esima in Italia) e Imola (decima in regione e 95esima in Italia). Secondo l’ultima edizione di luglio della rilevazione di Alexa.com (il servizio di statistiche web di Amazon), il portale Escort Advisor ha conquistato la posizione numero 59 fra i siti più visitati in Italia In Italia.

Il primo sito di recensioni adult in Europa è tra i primi 60 siti internet in Italia per traffico e popolarità. Escort Advisor ha sviluppato negli ultimi mesi una media di 1,8 milioni di utenti unici mensili, con una crescita di oltre il 35% anno su anno. A maggio era entrato nella top 100, guadagnando ben 120 posizioni rispetto al 2018 e superando servizi di informazione. La notizia della presenza dei siti adult nelle classifiche dei più visitati non è molto diffusa perchè le rilevazioni più utilizzate dalla stampa, come quelle Nielsen o Audiweb, non inseriscono per policy i siti per adulti in classifica. Secondo Alexa.com invece Pornhub è al 16esima, Bongocams al 18esimo, LiveJasmin (il più diffuso sito di camgirl erotiche al mondo) al 19esimo posto, Xhamster (uno dei principali competitor di Pornhub) al 20° subito sopra a TIM.it al 21esimo, YouPorn, che fa parte della holding Pornhub, al 38esimo e Xvideos, il secondo operatore mondiale adult, al 42esimo.

Emilia Romagna - comuni casti e viziosi-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Terrona", il caso della lite condominiale finisce in tv: "Non sono razzista, insulti sotto l'effetto dell'ira"

  • Il maggiordomo vince in tribunale ed eredita 4 milioni di euro

  • Escort e over 45, la trasgressione non ha età: il lato piccante e proibito di Forlì

  • Dopo la collisione cade sull'asfalto, le auto lo schivano: paura in A14 per un centauro

  • Oltre un milione di spettatori per il servizio sull'ospedale di Forlì in onda su Rai Tre

  • La "Panda" diventa un'auto stupefacente: la droga era nascosta nel pianale, tre arresti

Torna su
ForlìToday è in caricamento