Si ricostruisce il muro di Corniolo lesionato dal maltempo: lavori finanziati dalla Regione

Nel comune di Santa Sofia si verificò oltre all’interruzione totale di tre strade comunali anche il crollo del muro sulla strada comunale per Corniolo

Sono iniziati lunedì i lavori per la ricostruzione del muro che delimita la strada comunale di accesso all'abitato di Corniolo. La struttura, ricorda il sindaco Daniele Valbonesi, "ebbe un cedimento a seguito degli eventi climatici del marzo del 2018. I lavori sono finanziati e gestiti dalla Regione Emilia-Romagna per un importo di circa 104mila euro e dureranno circa 4 settimane". Dopo una seconda parte di febbraio condizionata da una serie di nevicate, il successivo innalzamento delle temperature e il conseguente scioglimento repertino del manto nevoso, associato alle precipitazioni che hanno interessato il territorio, avevano determinato il manifestarsi di diffusi eventi franosi anche successivamente al manifestarsi degli eventi meteorologici. Nel comune di Santa Sofia si verificò oltre all’interruzione totale di tre strade comunali anche il crollo del muro sulla strada comunale per Corniolo (in via della Foresta) – la strada collega il capoluogo e a Corniolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perde l'equilibrio e sbatte contro la roccia: la giornata al fiume finisce in tragedia, muore una ragazza

  • C'è anche una media del 10, ecco gli studenti più bravi del liceo scientifico

  • Covid-19, tornano ad aumentare i casi attivi: a Forlì due nelle ultime 24 ore

  • La Polizia segue il viaggio in treno del cliente, due pusher finiscono in arresto

  • Auto si schianta contro un camion: due feriti gravi, 16enne in terapia intensiva

  • Scuole: ragioneria raddoppia le prime, lo Scientifico con una succursale. "Didattica a distanza a rotazione"

Torna su
ForlìToday è in caricamento