L'escursione nei boschi si trasforma in un incubo per colpa della nebbia: salvati

Fondamentale, vista la fitta nebbia che imperversava al momento dell'intervento nella zona, è stato l'utilizzo dei sistemi Gps e localizzazione satellitare che hanno permesso ai tecnici di essere guidati dalla centrale di coordinamento Saer per il rientro ai mezzi di servizio