Sottosegretario in visita al carcere: "Struttura vecchia, ma ben gestita"

Il sottosegretario alla Giustizia, Jacopo Morrone e il capo del Dipartimento dell’Amministrazione penitenziaria, Francesco Basentini, hanno fatto in visita alla casa circondariale

“Un istituto ben gestito e organizzato dove non si riscontrano problemi rilevanti se si esclude la vetustà delle struttura, problema già in via di risoluzione visto che le risorse per il completamento del nuovo carcere, che ammontano a 39 milioni di euro, sono già a disposizione”: questo il commento del sottosegretario alla Giustizia, Jacopo Morrone, e del capo del Dipartimento dell’Amministrazione penitenziaria, Francesco Basentini, in visita alla casa circondariale di Forlì, accolti dalla direttrice Palma Mercurio e dal provveditore dell’Emilia-Romagna e Marche Gloria Manzelli.  Nella Casa circondariale, al 12 di aprile, sono ristretti 166 detenuti, di cui 80 stranieri, sui 144 previsti, 104 le unità di Polizia penitenziaria sulle previste 144. Morrone e Basentini, accompagnati anche da Roberto Gambarota, del Provveditorato interregionale Opere pubbliche, hanno visitato il cantiere del nuovo Istituto che, una volta completato, avrà una capienza di 255 posti.


 

Potrebbe interessarti

  • Sos matrimonio estivo: come vestirsi per essere al top

  • Aperitivi a Forlì: 5 locali per un happy hour all'aria aperta

  • Giugno, le sagre sbocciano in tutta la Romagna: ecco tutti gli imperdibili appuntamenti

  • Sfratto per gli scarafaggi: come allontanarli da casa una volta per tutte

I più letti della settimana

  • Investite su viale Roma: due giovani ferite, una portata con l'elicottero a Cesena in gravi condizioni

  • Arrivano le prime bollette di Alea, ma in molti ancora non vedono il risparmio: ecco i motivi

  • Grave incidente in viale Roma: atterra anche l'elimedica

  • In preda all'alcol litiga con la madre e poi si lancia dalla finestra di casa: è in prognosi riservata

  • Incidente nel pomeriggio sul tratto forlivese dell'A14: lunghi incolonnamenti

  • Il Consiglio comunale che verrà in attesa della nuova giunta: la metà dei seggi alla Lega

Torna su
ForlìToday è in caricamento