Spaccia droga nei pressi di viale Bologna: arrestata una forlivese di 35 anni

Una donna di 35 anni, nata e residente a Forlì, è stata arrestata dagli agenti della Questura di Forlì con l'accusa di spaccio di droga nella mattinata di mercoledì.

Una donna di 35 anni, nata e residente a Forlì, è stata arrestata dagli agenti della Questura di Forlì con l'accusa di spaccio di droga nella mattinata di mercoledì. La donna, attualmente disoccupata, è stata osservata dai poliziotti mentre nei pressi di un negozio di viale Bologna si stava incontrando con un 40enne già noto alle forze dell'ordine per il proprio passato di assuntore di sostanze stupefacenti.

La 35enne è stata vista mentre cedeva qualcosa in cambio di alcune banconote. A questo punto gli investigatori hanno deciso di intervenire fermando a qualche centinaio di metri quello che poi si è dimostrato essere l'acquirente, che spontaneamente ha mostrato l’involucro appena ricevuto, contenente una dose di eroina.

Immediatamente è stata così fermata da altri operatori la “spacciatrice” e sottoposta a perquisizione. La donna ha spontaneamente consegnato un pacchetto di sigarette dove all’interno celava ulteriori cinque dosi confezionate di eroina, per un totale di altri 2,5 grammi, pronte per essere smerciate ad altri acquirenti.

La 35enne è stata  arrestata in flagranza di reato. Su disposizione del giudice Francesca Drago, la donna è stata portata al proprio domicilio in attesa del giudizio con rito direttissimo che nella mattinata odierna si è celebrato con la convalida dell’arresto e la condanna a 4 mesi, 10 giorni di reclusione, pena sospesa, e la multa di 3.100 euro.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      VIDEO - Co-housing, ecco le "Case Franche": un tetto per 18 famiglie

    • Cronaca

      Forlì celebra il compatrono San Pellegrino. Una devozione che non conosce pause

    • Cronaca

      S'inventa lo smarrimento del portafogli per non pagare un debito: denunciato

    • Sport

      Il Forlì nella tana della Reggiana: "Dobbiamo riscattarci, ci aspettiamo delle risposte"

    I più letti della settimana

    • Tentano di stuprarla ai Portici, racconta il dramma: "Un passante non si è fermato"

    • Manoni cambia sede dopo quasi due secoli: "Restiamo in centro, perché siamo parte del centro"

    • In arrivo TruCam, il telelaser di ultima generazione: pizzica anche chi guida col telefono

    • Sorpresi a prostituirsi nei pressi della stazione: c'è anche un minore

    • Cade dalla bici e batte la testa sull'asfalto: paura in viale Gramsci

    • Sventato maxi furto nella zona industriale: i metronotte costringono alla fuga i ladri

    Torna su
    ForlìToday è in caricamento