Negli slip cocaina, ecstasy e marijuana: arrestato 'pierre' di discoteche

Nel corso della perquisizione, i militari l'hanno trovato con 3 grammi di cocaina, 14 pasticche di ecstasy ed un paio di grammi di marijuana, occultati negli slip

E' conosciuto per esser un p.r. delle discoteche della Riviera romagnola. Un meldolese di 34 anni, S.B. le sue iniziali, incensurato, è stato arrestato nella notte dell'Epifania dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Meldola per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane è stato fermato intorno alle 2 nella zona di Bertinoro nel corso di un servizio antidroga.

Nel corso della perquisizione, i militari l'hanno trovato con 3 grammi di cocaina, 14 pasticche di ecstasy ed un paio di grammi di marijuana, occultati negli slip. Con se anche 700 euro in contanti. In casa, invece, gli uomini dell'Arma hanno rinvenuto e sequestrato altri 13 grammi di cocaina, 28 di hashish e 22 di marijuana, tutti divisi in dosi, ma anche 9mila euro in contanti (ritenuti possibile provento dell'attività) di spaccio e l'occorrente per il confezionamento della droga. Mercoledì è comparso davanti al giudice per il rito di direttissima (pubblico ministero Michela Guidi). Il 34enne ha patteggiato un anno di reclusione ed è tornato in libertà.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico incidente sul lavoro: resta incastrato in un tornio e l'avambraccio resta amputato

  • Arriva la neve di Santa Lucia, il parere dell'esperto: ecco ci attende nelle prossime 48 ore

  • Un sushi in salsa romagnola: dopo le cene a domicilio la famiglia decide di aprire un ristorante

  • "Volevamo avere qualcosa di nostro": tutta la famiglia si rimbocca le maniche ed apre un bar

  • Ci sono due bellezze di Forlì alla finale di Miss Curvyssima

  • Anziano trovato in mezzo alla strada morto con la sua bici in terra

Torna su
ForlìToday è in caricamento