Spettacolo dal vivo, nove milioni dalla Regione: in Provincia in arrivo 560mila euro per 15 progetti

Un'iniezione di liquidità per favorire la ripresa del teatro, musica, danza, arte di strada, circo contemporaneo e attività multidisciplinari

Più liquidità subito al settore spettacolo dal vivo, tra i più colpiti dalle misure adottate per contrastare il Covid-19. La Regione, attraverso il programma triennale 2019-2021 della legge 13 per lo spettacolo dal vivo, ha confermato i contributi a 141 progetti di spettacolo dal vivo in Emilia-Romagna che, nel 2020, saranno finanziati dalla Regione con 8 milioni e 831 mila euro. Per aiutare il settore fortemente colpito dal lockdown, la Regione ha apportato alcune modifiche procedurali per semplificare l’accesso ai contributi, offrendo la possibilità per gli operatori di richiedere una prima tranche fino all’80% del contributo concesso dalla Regione, mentre precedentemente si attestava sul 70%. Il saldo avverrà dietro presentazione della rendicontazione, da far pervenire alla Regione entro il 31 marzo dell’anno successivo. Vengono finanziati progetti di festival, rassegne, coproduzioni liriche, produzione e distribuzione di spettacoli che spaziano dal teatro ragazzi al teatro antico, dalla danza contemporanea alle arti performative, dalla musica rock a quella classica e sinfonica e jazz.

In particolare, 3 milioni e 172 mila euro sono destinati a 58 attività di teatro, 459 mila e 500 euro a 12 progetti di danza, 1 milione e 940 mila euro a 40 iniziative musicali, 108 mila euro a 5 progetti di circo contemporaneo e arte di strada, 1 milione e 535 mila euro per 19 attività multidisciplinari, tra le quali sono inserite le residenze artistiche. A queste risorse vanno aggiunti anche i finanziamenti ai 7 progetti di coordinamento a valenza regionale o di area vasta per un totale di 1 milione e 616 mila euro, che riguardano tutti i settori dello spettacolo e attività relative alla promozione e distribuzione.

I contributi in Romagna

566 mila alla provincia di Forlì-Cesena per 15 progetti; 1 milione 626 mila alla provincia di Ravenna per 17 progetti; quasi 918 mila euro alla provincia di Rimini per 12 progetti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel Forlivese

All'associazione culturale Città di Ebla 26mila euro per il festival Ipercorpo; a Masque 22mila euro per Sopravvivenze; ad Area Sismica 25mila euro per Musiche Extraordinarie e Inaudite; a Romagna Musica Società Cooperativa 67mila euro per Entroterre Cultura e Territori in Festival; a "Big Ben APS" Associazione Culturale (Modigliana) 37mila euro per Strade Blu Festival; a Vertical 11mila euro per #prospettiva; Associazione Musicale Bruno Maderna 30.500 euro per il progetto musicale "Siamo nelle tue corde"; Elsinor Società Cooperativa Sociale 56mila euro per il centro di produzione Nuovo mondo; Accademia Perduta - Romagna Teatri 215.500 euro (centri di produzione); Pro Loco santa Sofia APS Santa Sofia per il progetto triennale Di strada in strada 11.500 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un improvviso arresto cardiaco spezza la vita ad un giovane di 26 anni

  • "Sarà un maxi-supermercato, secondo solo all'iper": i commercianti chiedono di bocciare il progetto

  • Meldola, si lancia nel vuoto e perde la vita: nuova tragedia al ponte dei Veneziani

  • Mentre lavora il giardino di casa la terra restituisce bombe a mano e proiettili: strada chiusa a pochi passi dal centro

  • Centauro esce di strada: la moto vola nella scarpata, interviene l'elicottero

  • Il primo giorno dei bar: "Poca gente e chiedono il permesso per entrare. Ma chi entra consuma dentro"

Torna su
ForlìToday è in caricamento