Tragedia allo stadio di Galeata, custode muore durante l'allenamento

E' morto mentre stava raccogliendo i palloni a bordo campo, durante l'allenamento della prima squadra dello Sporting Valbidente, che milita nel girone A del raggruppamento Forlì-Cesena della Terza Categoria.

E' morto mentre stava raccogliendo i palloni a bordo campo, durante l'allenamento della prima squadra dello Sporting Valbidente, che milita nel girone A del raggruppamento Forlì-Cesena della Terza Categoria. E' morto così Maurizio Bardi, 62 anni, custode del campo sportivo comunale di Galeata, che nella serata di martedì sera è stato colpito da un malore. Nonostante il tempestivo intervento dei dirigenti della società sportiva dilettantistica e successivamente dei sanitari del 118, per Bardi non c'è stato nulla da fare.

Inutili sono stati infatti i tentativi di rianimazione del personale di Romagna Soccorso, giunto al campo sportivo con l'auto medicalizzata. Tutta Galeata si stringe intorno alla famiglia dello sfortunato custode, molto conosciuto nel piccolo paese della Val Bidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Furgone si scontra contro un'auto: tragedia sull'incrocio pericoloso della via Emilia, muore un 57enne

  • Sciagura sui binari, morto un giovane travolto da un treno: traffico paralizzato per ore

  • 13 modi di usare il bicarbonato di sodio che ancora non conosci

  • L'oroscopo della settimana dal 10 al 16 febbraio di Paolo Fox: la classifica dei segni zodiacali

  • Installati altri quattro Velo Ok: si completa a Forlì la mappa delle colonnine arancioni

  • Urla e danneggiamenti nel cuore della notte: trovato ubriaco in strada in maglietta e mutande

Torna su
ForlìToday è in caricamento