Strada del Muraglione, Rocca invoca un nuovo incontro con le istituzioni

Il sindaco di Rocca San Casciano, Rosaria Tassinari, ha scritto una lettera al prefetto di Forlì-Cesena, Erminia Cesari, per non abbassare la guardia sulla grave situazione di rischio in cui versa la strada statale 67 del Muraglione

“Signor Prefetto, le scrivo per chiederle di fissare e coordinare un altro incontro alla presenza dei sindaci, dei responsabili Anas e degli ulteriori attori istituzionali, per comprendere le strategie future sul tratto della statale 67 Forlì-Muraglione e sensibilizzare sulla necessità di intervenire con ulteriori risorse oltre a quelle già stanziate dall’Anas”. Inizia così la lettera del sindaco di Rocca San Casciano, Rosaria Tassinari, inviata al prefetto di Forlì-Cesena, Erminia Cesari, per non abbassare la guardia sulla grave situazione di rischio in cui versa la strada statale 67 del Muraglione, diventata ormai un problema di pubblica sicurezza per gli automobilisti a causa del dissesto e del fondo stradale pieno di buche.

Prosegue il sindaco: “Nel ringraziarla molto per l’attenzione prestata al problema della manutenzione della SS 67, sottolineo il fatto che lo stanziamento di circa 350mila euro destinato da Anas al tratto stradale, di cui si è trattato nel corso del comitato sull’ordine e la sicurezza del 20 febbraio a Castrocaro e che sarà impiegato per il ripristino dei tratti evidenziati dalla Polizia Stradale, non potrà che far fronte alle problematiche contingenti, non risolvendo di fatto le difficoltà reali e non consentendo la messa in sicurezza del percorso stradale".

"Perciò - continua Tassinari - servono interventi mirati e finalizzati al miglioramento delle condizioni generali di una strada che rappresenta la vena giugulare della mobilità e dello sviluppo dei nostri territori”. Il primo cittadino di Rocca San Casciano conclude, richiamando l’attenzione del rappresentante del governo su un problema “che ingenera pericolosità alla circolazione stradale a discapito dei cittadini”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Forlì usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio nella zona industriale, un nuvolone nero altissimo preoccupa i forlivesi

  • Bar aperto e colazioni ai clienti: tutti finiscono multati. Trovato aperto anche un minimarket: chiuso e multato

  • Coronavirus, rallenta ancora la crescita dei contagiati. Ufficializzate le prime guarigioni forlivesi

  • Coronavirus, nuova impennata di casi in provincia: +95 in 24 ore. E Forlì registra un'altra vittima

  • Coronavirus, ancora morti nel Forlivese: tre vittime nelle ultime 24 ore. Oltre 900 casi in provincia

  • Coronavirus, un altro morto a Forlì. In città superati i 200 casi. E in provincia sono 775

Torna su
ForlìToday è in caricamento