Strage sulle strade, un minuto di silenzio in Consiglio comunale: "Combatteremo l'alcolismo e l'uso del telefonino"

Il sindaco Gian Luca Zattini, nel corso del Consiglio comunale di lunedì, ha reso omaggio alle vittime degli incidenti degli ultimi giorni

Un momento di silenzio. Il sindaco Gian Luca Zattini, nel corso del Consiglio comunale di lunedì, ha voluto rendere omaggio alle vittime degli incidenti degli ultimi giorni. "Sono state giornate drammatiche con un numero incredibile di avvenimenti luttuosi che hanno interessato tante famiglie tanti giovani forlivesi e del territorio - ha esordito il sindaco Zattini -. Credo che sia doveroso rendere un momento veramente di partecipazione e di vicinanza per tante famiglie devastate dal dolore. Oltretutto credo che come amministrazione, in vicinanza alle forze dell'ordine a tutti gli addetti, bisogna prendere atto di una necessità di porre di mettere mano a quelli che sono momenti di prevenzione per tutti questi incidenti".

Rimarca il primo cittadino: "Inizieremo con la scuola e con tutte le realtà per contrastare due cose che stanno veramente investendo in maniera grave i nostri giovani: l'alcolismo e l'uso indiscriminato di mezzi telefonici e meno all'interno delle nostre auto. Quindi credo che questo sarà un impegno dell'amministrazione e di tutta la città di Forlì. Nel decretare questo momento di dolore del Consiglio comunale vorrei anche fare un minuto di silenzio in ricordo delle tantissime vittime che in questo weekend hanno funestato la nostra città".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale: 20enne si lancia nel vuoto e perde la vita

  • Tragedia sui binari, muore una 13enne. Traffico ferroviario in tilt: cancellazioni e ritardi

  • Un forlivese taglia il traguardo dell'Ironman 2019 tra i primi cinque

  • Il maggiordomo vince in tribunale ed eredita 4 milioni di euro

  • "Terrona", il caso della lite condominiale finisce in tv: "Non sono razzista, insulti sotto l'effetto dell'ira"

  • Si schianta contro un furgone e resta incastrato sotto un'auto: grave un motociclista

Torna su
ForlìToday è in caricamento