Sparano con una pistola ad aria compressa e feriscono uno straniero in bici

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile stanno indagando per riuscire a risalire ai responsabili del gesto

Misterioso episodio nel cuore della nottata tra giovedì e venerdì n viale Bolognesi. Un 33enne ivoriano, residente a Forlì con un regolare permesso di soggiorno, è rimasto ferito dopo esser stato colpito da un proiettile sparato a quanto pare da una pistola ad aria compressa. E' stato l'extracomunitario stesso a chiedere l'intervento del 118. Trasportato al pronto soccorso dell'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Vecchiazzano, è stato dimesso con una prognosi di una decina di giorni per una lesione all'addome.

Venerdì l'uomo ha sporto denuncia al comando dell'Arma di Corso Mazzini. Secondo quanto ricostruito dal malcapitato, si trovava in bici e stava percorrendo la ciclabile in direzione del forese quando è stato avvicinato da un'auto, che procedeva verso Piazzale della Vittoria, dal quale è partito il colpo. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile stanno indagando per riuscire a risalire ai responsabili del gesto. Utili potrebbero tornare le immagini delle telecamere di videosorveglianza. Purtroppo il 33enne non è stato in grado di fornire indicazioni circa il modello della vettura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Furgone si scontra contro un'auto: tragedia sull'incrocio pericoloso della via Emilia, muore un 57enne

  • Sciagura sui binari, morto un giovane travolto da un treno: traffico paralizzato per ore

  • 13 modi di usare il bicarbonato di sodio che ancora non conosci

  • L'oroscopo della settimana dal 10 al 16 febbraio di Paolo Fox: la classifica dei segni zodiacali

  • Installati altri quattro Velo Ok: si completa a Forlì la mappa delle colonnine arancioni

  • Urla e danneggiamenti nel cuore della notte: trovato ubriaco in strada in maglietta e mutande

Torna su
ForlìToday è in caricamento