Contro la sporcizia: studenti dedicano il loro tempo libero per rendere il Campus più pulito

Il Campus sta sostenendo una campagna di sensibilizzazione per la riduzione dei rifiuti e la promozione del riciclo

Giovani studenti all'opera per un Campus più pulito. Da diversi giorni un gruppo di ragazzi, di propria iniziativa, sta dedicando parte del proprio tempo libero a raccogliere mozziconi di sigarette, coriandoli di plastica e altri rifiuti lasciati nel parco del Campus. Il presidente e la dirigente di Campus "ringraziano calorosamente gli studenti per la loro coscienza ecologista e per aver contribuito ad un Campus ancora più accogliente".

Il Campus sta sostenendo una campagna di sensibilizzazione per la riduzione dei rifiuti e la promozione del riciclo - viene rimarcato -. Con queste iniziative si auspica la piena collaborazione degli studenti e dei cittadini per mantenere pulito e decoroso un bene pubblico tanto caro ai forlivesi".

Potrebbe interessarti

  • Pulizie approfondite in bagno? Scopri come avere un box doccia splendente

  • Liberati delle formiche con questi rimedi naturali

  • Romagna imperdibile: 4 borghi medievali da scoprire

  • Punti neri, bye bye: ecco i rimedi per un inestetismo diffuso

I più letti della settimana

  • Bimbo annegato a Mirabilandia, le telecamere riprendono la scena. S'indaga per omicidio colposo

  • La Regione torna ad assumere: 1.300 posti di lavoro da riempire, al via i concorsi

  • Ha lottato contro una terribile malattia: lo sport forlivese piange Riccardo Turoni

  • L'estremo saluto a Edoardo, morto a 4 anni: una bara bianca in spalla e un lungo applauso

  • "L'unico amore della mia vita": il ricordo straziante del nonno del piccolo Edoardo

  • Bimbo morto annegato a Mirabeach, la direzione del parco: "Totale supporto alla famiglia"

Torna su
ForlìToday è in caricamento