Tanti voci a Castrocaro in una serata dedicata alla Luna

Nell'occasione sono stati celebrati i poeti, i cantanti, i malandrini e gli innamorati che hanno ricordato e ricordano il satellite naturale terrestre

Castrocaro ha dedicato il sabato sera alla Luna nel cinquantesimo dello sbarco. Nell'occasione sono stati celebrati i poeti, i cantanti, i malandrini e gli innamorati che hanno ricordato e ricordano il satellite naturale terrestre . Tutti elementi che in terra di Romagna abbondano: la poesia lunatica da Pascoli a Stecchetti, Paolo e Francesca, il Passator “cortese”. Le voci della sera sono state celebrate sabato con una serata di grande musica in piazza Machiavelli. Si sono alternati sul palco il Trio Iftode e la soprano Natascia Placci a cui sono seguiti il baritono Raffaello Bellavista e il tenore Daniel Giulianini. "E' stata una splendida manifestazione", afferma Giulianini. Tra gli ospiti anche il capitano dei Carabinieri della Compagnia di Meldola Filippo Cini (nella foto col tenore).

Potrebbe interessarti

  • Sembrano sani, ma non è vero: ecco svelati 7 alimenti da evitare per la dieta

  • Dalla G alla A: come migliorare la classe energetica di casa

  • Parcheggi gratuiti per future mamme e neogenitori: ecco tutte le informazioni per ottenere il pass

I più letti della settimana

  • Tragedia nella notte in A14: tra i due morti anche una forlivese

  • Mezzanotte di paura, nuova scossa di terremoto nel forlivese

  • La vedova di Bovolenta rivela: "Ho ritrovato l’amore. La vita regala sorprese bellissime"

  • Investimento mortale sulla linea Adriatica: ritardi fino a 3 ore e nove treni cancellati

  • Trema la terra: doppia scossa di terremoto, in tanti lanciano l'allarme sui social

  • Trovata senza vita in casa, aveva dei lividi. Gli accertamenti escludono la morte violenta

Torna su
ForlìToday è in caricamento