Dà in escandescenza e tenta di accoltellare monsignor Zattini: arrestato

L'episodio si è consumato nella tarda serata di giovedì, intorno alle 22, quando l'individuo ha cominciato a minacciare le persone presenti.

Annebbiato dai fumi dell'alcol ha dato in escandescenza. Riportato alla calma, ha preso dalla cucina un coltello con il quale ha provato a raggiungere Dino Zattini. Un 44enne, agli arresti domiciliari al Seminario Vescovile di via Lunga, è stato arrestato dai Carabinieri della stazione di Villafranca. L'episodio si è consumato nella tarda serata di giovedì, intorno alle 22, quando l'individuo ha cominciato a minacciare le persone presenti.

I militari, giunti sul posto, hanno sorpreso l’uomo in evidente stato di ebbrezza, che continuava ad esprimersi con epiteti e frasi ingiuriose senza motivi precisi. Riportato alla calma, i militari hanno provato a farsi raccontare dall’interessato l’accaduto, quando improvvisamente l’uomo si è dileguato. Raggiunta la cucina, ha preso un coltello di grosse dimensioni con il quale provava a raggiungere monsignor Zattini, responsabile della struttura, con l’intento di colpirlo.

Fortunatamente gli uomini dell'Arma sono riusciti a bloccarlo e disarmarlo prima che l’uomo potesse compiere l’insano gesto. Non pago, ha opposto resistenza anche nei confronti degli operatori dai quali ha cercato di divincolarsi. I Carabinieri con non poca difficoltà sono riusciti ad avere la meglio e ad arrestarlo con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale e minacce aggravate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Stante il suo stato di esagitazione, il 44enne è stato ricoverato all'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Vecchiazzano, dove è rimasto piantonato per tutto il tempo in attesa dell’udienza di convalida. Il coltello utilizzato è stato sequestrato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il telefono diventa muto e dal conto spariscono migliaia di euro: quarta truffa sui soldi in banca in un mese

  • Centauro esce di strada: la moto vola nella scarpata, interviene l'elicottero

  • Covid-19, un'altra vittima a Forlì. Nessun contagiato nelle ultime ore e altri 9 guariti

  • "Voglio farla finita": poliziotti e operatori sanitari salvano la vita ad un 21enne

  • Il bonus per le bici svuota i magazzini, finalmente un sorriso per una categoria: "Rientriamo delle perdite"

  • Coronavirus, nel forlivese un nuovo caso ma nessun decesso

Torna su
ForlìToday è in caricamento