Tentata rapina ai danni di un'anziana per pagarsi la "coca". Il 17enne ora è in comunità

Il ragazzo è stato collocato in una comunità terapeutica, con l’obbligo di rimanervi e seguire un adeguato programma di recupero

Gli agenti dell'Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Forlì, diretti dal dirigente Stefano Santandrea, hanno notificato un provvedimento di natura cautelare al minorenne ritenuto responsabile della tentata rapina in via Ribolle di qualche giorno fa. Il provvedimento limitativo della libertà personale è stato disposto dal gip del Tribunale per i minorenni di Bologna Anna Filocamo, su richiesta del pubblico ministero Emiliano Arcelli, che ha condiviso in pieno le concrete e precise risultanze investigative prodotte dagli investigatori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli uomini della Questura di Corso Garibaldi in breve tempo hanno ricostruito il caso in esame, nonostante le difficoltà derivanti dall’iniziale mancanza della denuncia della vittima, che non era stata rintracciata nell’immediatezza. Paradossalmente, i poliziotti identificarono prima l’autore della vittima, che si presentò in Questura solo dopo aver accolto l’appello sugli organi di informazione lanciato dagli investigatori. Il ragazzo è stato collocato in una comunità terapeutica, con l’obbligo di rimanervi e seguire un adeguato programma di recupero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aereo ultraleggero precipita e prende fuoco: perde la vita la promessa del nuoto Fabio Lombini

  • La sciagura di Fabio Lombini, gli ultimi istanti di vita col sorriso ripresi in un video

  • Addio a Fabio Lombini, "Era esempio quotidiano di forza di volontà"

  • Il covid-19 non ferma il progetto di quattro giovani: "Apriamo una pizzeria e puntiamo sulla qualità"

  • Covid-19, il bollettino: un'anziana vittima a Forlì e un nuovo caso a Santa Sofia

  • Covid-19, 109esima vittima nel Forlivese: è una donna di 80 anni

Torna su
ForlìToday è in caricamento