Tenta di togliersi la vita impiccandosi ad un termosifone: strappato alla morte

E' ricoverato all'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Vecchiazzano, e non è in pericolo di vita, un 32enne

A dare l'allarme è stata la fidanzata, che l'ha trovato senza sensi. Il provvidenziale intervento di un'infermiera l'ha strappato alla morte. E' ricoverato all'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Vecchiazzano, e non è in pericolo di vita, un 32enne che nella tarda serata di giovedì ha tentato di farla finita con la vita. Ignoti i motivi che l'hanno spinto all'estremo gesto.

I fatti si sono consumati in una camera d'albergo del territorio forlivese, dove il ragazzo alloggiava insieme alla compagna, coetanea. Approfittando di un momento di isolamento, il giovane ha cercato di impiccarsi con la cintura dei pantaloni, legandola al termosifone. Tornata in camera, la fidanzata si è trovata davanti agli occhi la scena scioccante.

Subito ha dato l'allarme. In quel momento era presente nella struttura ricettiva un'infermiera, che ha prestato le prime fondamentali cure all'aspirante suicida. Quindi l'ha affidato ai sanitari di "Romagna Soccorso", che l'hanno trasportato al nosocomio di Vecchiazzano. Non è in pericolo di vita. Sull'episodio indagano i Carabinieri di Forlimpopoli. Ancora sconosciuta la natura del gesto.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sanità, il presidente dello Ior Dino Amadori: "La Rete Oncologica va completata in fretta"

  • Politica

    Programmi a confronto sulle tasse comunali: come i candidati vogliono rimodularle o abbassarle

  • Meteo

    Meteo, continua la variabilità atmosferica. E i temporali sono dietro l'angolo

  • Cronaca

    Auto sospetta, la Polizia la intercetta e la ferma: denunciato un 29enne

I più letti della settimana

  • Non si presenta al lavoro da giorni, la sorella dà l'allarme: trovato morto in casa

  • Tragedia sui binari: circolazione dei treni rallentata al mattino tra Forlì e Faenza

  • In un bar del centro: "Scusi dov'è il San Domenico?". Risposta: "Non so, non me ne intendo"

  • Forte temporale colpisce il Forlivese, tanta pioggia in pochi minuti: diversi allagamenti

  • Rocambolesco schianto, dopo l'impatto un furgone finisce ruote all'aria: due donne ferite

  • Ritirata l'acqua, sale l'onda della rabbia: "Aziende devastate, pavimenti sollevati in casa"

Torna su
ForlìToday è in caricamento