Treni, ES City: ripristinate le fermate delle 6.19 e delle 18.15

Saranno ripristinate per due treni (il 9802 Ancona-Milano della mattina e il 9819 Milano-Bari del pomeriggio) le fermate di Faenza, Forlì e Cesena. Confermati, infine, gli IC nella tratta Bologna-Rimini

Sulla tratta Milano-Rimini tutti gli ES City continueranno a fermare a Reggio Emilia e saranno ripristinate per due treni (il 9802 Ancona-Milano della mattina e il 9819 Milano-Bari del pomeriggio) le fermate di Faenza, Forlì e Cesena. Confermati, infine, gli IC nella tratta Bologna-Rimini. Sono alcune delle novità del nuovo orario ferroviario invernale di Trenitalia, in vigore da lunedì 12 dicembre, che la Regione anticipa.

Da informazioni parziali contenute sul sito di Trenitalia, gli ES City programmati da Milano a Rimini non avrebbero più effettuato le fermate di Reggio Emilia, Faenza, Forlì e Cesena. Un’ipotesi contro cui la Regione si è fortemente opposta: pur trattandosi di treni che non rientrano nel contratto di servizio, vengono comunque utilizzati da molti pendolari della regione attraverso la carta “Mi Muovo tutto treno”.

Lo stesso presidente Vasco Errani ha scritto nei giorni scorsi all’amministratore delegato di Fs Mauro Moretti scongiurando in particolare la riduzione di importanti fermate nei treni di lunga percorrenza. Da lunedì 12 è confermata, invece, per tutti gli ES City della dorsale centrale Milano-Rimini la fermata di Reggio Emilia.

Per quanto riguarda la Romagna, il treno ES City Freccia Bianca 9802 Ancona-Milano della mattina, oltre a Rimini (da dove parte alle 5.50), effettuerà anche le fermate di Cesena (6.07), Forlì (6.19), Faenza (6.29), mentre l’ES City Freccia Bianca 9819 del pomeriggio Milano-Bari fermerà, oltre che a Rimini, anche Faenza (18.05), Forlì (18.15) e Cesena (18.29).

Le notizie divulgate dall'Assessore raccolgono l'apprezzamento dei consiglieri regionali Pd romagnoli. Thomas Casadei, Tiziano Alessandrini, Damiano Zoffoli e Roberto Piva, tuttavia, chiedono con forza un ulteriore sforzo alla Regione nella tutela dei cittadini-pendolari, bistrattati dalle scelte di Trenitalia. "Da informazioni parziali dal sito di Trenitalia - affermano i consiglieri PD - si poteva leggere che gli ES City programmati da Milano a Rimini non avrebbero più effettuato le fermate di Reggio Emilia, Faenza, Forlì e Cesena: un’ipotesi che avrebbe messo in difficoltà le centinaia di persone che tutti i giorni viaggiano su quella tratta per motivi di studio o di lavoro e che devono affrontare già notevoli disagi."

"La Regione, anche grazie all'intervento diretto del presidente Vasco Errani, si è fermamente opposta a questi tagli che erano stati decisi, ancora una volta unilateralmente, da Trenitalia. Come ribadito più volte in passato - concludono i consiglieri - ci auguriamo che l'azienda non assuma più decisioni simili senza ascoltare i cittadini pendolari e le istituzioni e che cessi quanto prima una politica aziendale che spinge al ribasso tutti i servizi."

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Forlì usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • I miei complimenti ai politici che, in questa occasione, hanno dimostrato di saper difendere una delle necessità vitali riguardante i bisogni dei cittadini di Forlì. Se più spesso avessero speso tempo e sforzi per i veri bisogni dei loro amministrati oggi potremmo tutti vivere in una città migliore, ma questo non toglie nulla all'ottimo risultato che è stato raggiunto. Non credo però che le scuse siano dovute, esprimere opinioni personali (in modo non offensivo) non lede nessuno e se in quel momento le critiche ci stavano è stato un bene esprimerle, esattamente come ora è un bene sottolineare il buon risultato. Per il resto credo che nessun politico oggi, in Italia (ed anche in più di mezza Europa), meriti peana e ringraziamenti.......

  • a questo punto chiedo pubblicamente ai criticatori delle forze politiche locali, che in passato sono state vittimme di spergiuri perchè ritenute inefficenti nei problemi legati alle ferrovie forlivesi, di chiedere scusa e di ringraziare per i risultati ottenuti!

    • Avatar anonimo di Destro Piagnone
      Destro Piagnone

      Sbaglierò, ma ad occhio non si farà vedere nessuno, Gordon escluso.

  • ditemi che non è uno scherzo..fatemi capire bene, oltre ad aver confermato TUTTI i treni (intercity) hanno aggiunto 2 fermate per gli eurostar? tra l'altro la fermata delle 18:15 fondamentale!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Inaugura in via Giorgio Regnoli la settima edizione di "Galleria a Cielo Aperto"

  • Cronaca

    Colpi di ascia contro il portone dei carabinieri: indagini sui vandalismi

  • Cronaca

    Furti nelle abitazioni, le indagini portano in un covo: trovata refurtiva per 38mila euro

  • Cronaca

    Raccolta differenziata, Civitella guida la classifica di Alea. A Forlì "secco" calato del 66%

I più letti della settimana

  • Errore nella differenziata, avviso rosso e bidone ancora pieno: "Ma non c'era tolleranza?"

  • Smantellato un giro di prostituzione cinese da 20mila euro al mese, i soldi arrivavano ad Hong Kong

  • Tenta di togliersi la vita impiccandosi ad un termosifone: strappato alla morte

  • Terza nuova apertura in Piazza Saffi, l'ex "Ceccarelli" attrae imprenditori cesenati

  • Rocambolesco schianto alle porte di Meldola: un'auto si ribalta, l'altra finisce nel fosso

  • Violento tamponamento sulla Bidentina, due feriti: interviene anche l'elimedica

Torna su
ForlìToday è in caricamento