Ubriaco dà in escandescenza: intervengono i Carabinieri

Si è reso necessario l'intervento dei Carabinieri e dei sanitari del “118” per placare gli animi di un giovane che ha cominciato a dare in escandescenza

Si è reso necessario l'intervento dei Carabinieri e dei sanitari del “118” per placare gli animi di un giovane che ha cominciato a dare in escandescenza presumibilmente per aver alzato troppo il gomito. Il fatto è avvenuto nel tardo pomeriggio di domenica al “Caffè Artusi” di Forlimpopoli, lungo la via Emilia. Gli uomini dell'Arma hanno fatto non poca fatica a calmarlo. Sul posto è arrivato anche il padre del ragazzo, che ha convinto il giovane a salire sull'ambulanza.

Numerosi i curiosi che si sono radunati per verificare cosa fosse accaduto. La situazione è tornata tranquilla poco dopo le 20.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Furgone si scontra contro un'auto: tragedia sull'incrocio pericoloso della via Emilia, muore un 57enne

  • Sciagura sui binari, morto un giovane travolto da un treno: traffico paralizzato per ore

  • I suoi nudi artistici fanno il giro del mondo, ma lei ha scelto Forlì: "La Romagna mi ha adottata"

  • Le rubano una bici elettrica, coppia finisce nel mirino della Polizia

  • Pizza napoletana per la ricerca contro il Coronavirus: "Divieto ai cinesi? Chiedo scusa"

  • Forlimpopoli, brucia il tetto di un'abitazione: vigile del fuoco resta ferito in una caduta

Torna su
ForlìToday è in caricamento