Un nuovo campo regolare per il basket in città: adeguata la "palestrina" del Palagalassi

Un nuovo campo da gioco per praticare il basket in città. La novità arriva grazie all'adeguamento della cosiddetta “palestrina” degli allenamenti

Un nuovo campo da gioco per praticare il basket in città. La novità arriva grazie all'adeguamento della cosiddetta “palestrina” degli allenamenti attigua al Palafiera di via Punta di Ferro. Una palestra già realizzata più di dieci anni fa ma che, per alcune mancate conformità, poteva essere solo utilizzata per gli allenamenti e non per disputare partite regolari di campionato. Resta ovviamente un campo che non ha i servizi e il fascino di una grande arena come il PalaGalassi, ma ora – in caso di emergenza – potrà essere usato come campo di riserva e per le serie minori. 

“I lavori – spiega l'assessore allo Sport Sara Samorì – sono stati effettuati questa estate. Abbiamo deciso un intervento a carico del Comune, per mettere a dimensioni regolamentari la 'palestrina' di allenamento adiacente il PalaGalassi. In questo modo, non solo si potrà sfruttare maggiormente la 'palestrina' a beneficio del PalaGalassi, ma ci potranno essere minori costi con la stessa possibilità di giocare su un campo a norma di regolamento, anche da utilizzare come eventuale secondo campo di riserva. Questa era da anni una richiesta molto sentita dalla pallacanestro forlivese. Abbiamo deciso di fare un giusto investimento e metterla a posto, anche a beneficio del futuro gestore che verrà”. I lavori hanno avuto un importo di circa 30mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cacciatore ferito da spari durante una battuta di caccia: soccorso in gravi condizioni

  • Colpisce due auto e poi si cappotta nel fosso: pauroso incidente

  • Stormi di migliaia di uccelli volteggianti sulla città, frastuono sugli alberi: la spiegazione del fenomeno

  • Altro colpo al commercio in centro: due chiusure a pochi metri nel cuore dello shopping

  • Falegname e pizzaiolo nei weekend, apre una pizzeria tutta sua: "Vetrina che si riaccende in centro"

  • L'allarme suona, nella borsa spunta un portafogli rubato: "Potrebbe essere stato nostro figlio"

Torna su
ForlìToday è in caricamento