"Un poster per la Pace": il Lions premia i giovani vincitori del concorso

Alle premiazioni saranno presenti i dirigenti scolastici coinvolti e il presidente del Lions Club Forlì Host, Foster Lambruschi

Per il tredicesimo anno consecutivo il Lions Club Forlì Host ha organizzato il concorso "Un poster per la Pace" riservato alle scuole medie, fortemente voluto a suo tempo dall'indimenticato artista Francesco Giuliari, socio del club, in conformità a quanto proponeva il Lions International dal 1987. Quest'anno hanno partecipato otto plessi scolastici in rappresentanza degli istituti comprensivi cittadini. Sono stati coinvolti 733 studenti dagli 11 ai 13 anni che hanno presentato altrettanti elaborati sul tema "Il cammino della Pace".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sabato, alle 10, al Salone Comunale, piazza Saffi 8, Forlì, si terrà la cerimonia di premiazione dei primi tre elaborati di ogni scuola, mentre diverse saranno le menzioni attribuite dalla giuria a lavori particolarmente interessanti. Tutti i poster primi classificati proseguiranno il concorso a livello distrettuale e nel caso fossero ritenuti meritevoli potrebbero accedere alle successive selezioni. Alle premiazioni saranno presenti i dirigenti scolastici coinvolti e il presidente del Lions Club Forlì Host, Foster Lambruschi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aereo ultraleggero precipita e prende fuoco: perde la vita la promessa del nuoto Fabio Lombini

  • La sciagura di Fabio Lombini, gli ultimi istanti di vita col sorriso ripresi in un video

  • Addio a Fabio Lombini, "Era esempio quotidiano di forza di volontà"

  • Covid-19, il bollettino: un'anziana vittima a Forlì e un nuovo caso a Santa Sofia

  • Covid-19, 109esima vittima nel Forlivese: è una donna di 80 anni

  • Corso Mazzini perde un "pezzo", Trevi Sport chiude: "Una scelta sofferta, ma siamo rimasti soli"

Torna su
ForlìToday è in caricamento