Il '500, una mostra da Oscar. La soddisfazione di Drei: "Dimensione internazionale per Forlì"

"L'immagine della nostra città viene dunque proiettata in una dimensione non immaginabile solo fino a pochi anni fa", evidenzia Drei

Il sindaco di Forlì, Davide Drei, esterna la sua soddisfazione per il prestigioso riconoscimento conferito all'esposizione "L'Eterno e il Tempo tra Michelangelo e Caravaggio". Il premio, spiega Drei, "conferma e testimonia la geniale intuizione dell'ideatore e del direttore Gianfranco Brunelli, che quattordici anni fa ha dato avvio alla felice stagione delle grandi mostre".

"La straordinaria esperienza dell'esposizione forlivese realizzata nel 2018, ha per la prima volta visto la Chiesa di San Giacomo, che come Comune abbiamo messo a disposizione, quale scenario e parte integrante della mostra stessa ospitata nel complesso dei Musei San Domenico, passando così da luogo dimenticato e di degrado a cornice, tra gli altri, di capolavori di Michelangelo - continua il primo cittadino -. Considero, inoltre, il premio frutto dell'alleanza che in questi anni si è sviluppata e consolidata tra il Comune di Forlì e la Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì e che nel tempo ha generato una delle esperienze culturali più esaltanti e significative, fino ad assumere una rilevanza internazionale ed oggi mondiale. L'immagine della nostra città viene dunque proiettata in una dimensione non immaginabile solo fino a pochi anni fa, che è motivo di orgoglio per tutta la nostra comunità".

Commenta anche il deputato Marco Di Maio: "È un riconoscimento che ripaga gli sforzi compiuti in questi anni da Fondazione, Comune e operatori culturali che attorno agli eventi del San Domenico hanno saputo costruire un contesto di iniziative che hanno arricchito e vivacizzato il territorio. A ciò vanno aggiunte le opportunità di lavoro, di crescita e perfezionamento di nuove professionalità, l’attrazione di pubblico che hanno generato. La strada è tracciata e occorre ribadire la centralità dell’investimento sulle grandi mostre come forma di crescita collettiva della città, del territorio e dei suoi abitanti. Un magnete da potenziare e far crescere sempre più, unendo storia, tradizione e innovazione continua".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sanità, il presidente dello Ior Dino Amadori: "La Rete Oncologica va completata in fretta"

  • Politica

    Programmi a confronto sulle tasse comunali: come i candidati vogliono rimodularle o abbassarle

  • Meteo

    Meteo, continua la variabilità atmosferica. E i temporali sono dietro l'angolo

  • Cronaca

    Auto sospetta, la Polizia la intercetta e la ferma: denunciato un 29enne

I più letti della settimana

  • Non si presenta al lavoro da giorni, la sorella dà l'allarme: trovato morto in casa

  • Tragedia sui binari: circolazione dei treni rallentata al mattino tra Forlì e Faenza

  • In un bar del centro: "Scusi dov'è il San Domenico?". Risposta: "Non so, non me ne intendo"

  • Forte temporale colpisce il Forlivese, tanta pioggia in pochi minuti: diversi allagamenti

  • Rocambolesco schianto, dopo l'impatto un furgone finisce ruote all'aria: due donne ferite

  • Ritirata l'acqua, sale l'onda della rabbia: "Aziende devastate, pavimenti sollevati in casa"

Torna su
ForlìToday è in caricamento