"Piedoni" dell'acceleratore sull'attenti: stanno per fare il loro debutto i Velo Ok di ultima generazione

L'installazione rientra nell'ambito della campagna "Attenta-memte" di "NoiSicuri"

Saranno installati la prossima settimana sulle strade del Comune di Bertinoro i Velo Ok di ultima generazione, i box arancioni dove a turno ospiteranno un autovelox mobile, presidiato dalla Polizia Municipale e con constatazione immediata dall'infrazione. I dispositivi, che saranno segnalati secondo le prescrizioni di legge, saranno installati ad Ospedaletto in via Cellaimo con direzione monte-mare di fronte al civico 2383 sul marciapiede e nella stessa arteria con direzione mare-monte di fronte al civico 2972 sul marciapiede; in via Santa Croce (direzione monte di fronte al civico 3941 e in direzione mare davanti al civico 3691), in via Trò Meldola (direzione monte davanti al civico 1920 e direzione mare davanti al civico 2643), mentre a Bracciano in via Cerbiano saranno installati davanti al civico 658 (direzione mare) e 1023 (direzione monte).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'installazione rientra nell'ambito della campagna "Attenta-memte" di "NoiSicuri" (in collaborazione con Asaps), che già nel 2017 aveva permesso di appurare il superamento dei limiti in via Cellamio per l'85% dei casi su 11mila mezzi in transito. Per gli amanti del piede pesante sull'acceleratore la sanzione sarà particolarmente salata: chi farà segnare una velocità di 110 chilometri orari in centro urbano la sanzione sarà di 847 euro, con ritiro della patente da 6 a 12 mesi. Il progetto è costato 4.800 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tuffo in mare si trasforma in tragedia: giovane muore sotto gli occhi degli amici

  • Auto si schianta contro un camion: due feriti gravi, 16enne in terapia intensiva

  • Covid-19, tornano ad aumentare i casi attivi: a Forlì due nelle ultime 24 ore

  • Viene da Malta, ufficializzata la prima compagnia aerea con un aereo con base al "Ridolfi"

  • "Vuole ucciderla", i Carabinieri corrono subito. Picchiava la compagna davanti alla figlioletta, arrestato

  • Giugno 2020 il meno caldo degli ultimi nove anni. Ora il break temporalesco: "Non si escludono fenomeni violenti"

Torna su
ForlìToday è in caricamento