Il vescovo eletto Livio Corazza è tornato a Forlì per incontrare la Caritas

Corazza ha incontrato monsignor Lino Pizzi in Vescovado, dove ha ricevuto anche il saluto del sindaco mercuriale, Davide Drei.

Un’altra giornata forlivese per monsignor Livio Corazza, vescovo eletto della diocesi di Forlì-Bertinoro, che giovedì è tornato in città per incontrare la Caritas diocesana. Accolto in via dei Mille dal direttore, Sauro Bandi, ha incontrato gli operatori e i giovani del servizio civile della Caritas diocesana e ha visitato i locali del centro di ascolto Buon Pastore, del centro diurno e della seconda accoglienza. Dopo il pranzo alla mensa del centro di ascolto, Corazza ha visitato in via Lunga l’Emporio della Solidarietà e l’adiacente Comitato per la lotta contro la fame nel mondo, la mensa e i locali della prima accoglienza nella parrocchia di Santa Maria del Fiore e la Capanna di Betlemme a Borgo Sisa. Prima della visita alla Caritas Corazza ha incontrato monsignor Lino Pizzi in Vescovado, dove ha ricevuto anche il saluto del sindaco mercuriale, Davide Drei.

Potrebbe interessarti

  • Cattivi odori addio: ecco come pulire i bidoni della spazzatura

  • Micosi sulle unghie dei piedi: 5 rimedi naturali

  • Proteggi la tua casa dai ladri: 9 consigli da applicare prima di andare in vacanza

I più letti della settimana

  • Va alla scoperta delle bellezze rurali, un infarto lo uccide: la vittima è un volto noto di Forlì

  • Con il rombo orgoglioso delle Harley, l'ultimo saluto a Filippo Corvini: "Vivete come lui, col sorriso sul volto"

  • "Una presenza della nostra comunità": Castrocaro piange la giovane Giulia

  • Il dramma di Castrocaro, l'appello della madre: "Chi ha informazioni mi contatti"

  • Vite spezzate nel terribile schianto, comunità romena in lutto: parte la raccolta fondi per i funerali

  • Lui pedala, lei ruba abilmente: la coppia di sposi torna a colpire, ma la Polizia la stana

Torna su
ForlìToday è in caricamento