Venerdì Santo, Via Crucis per le vie del centro storico

Nel giorno di Venerdì Santo, dedicato alla rievocazione della passione e della morte di Cristo, anche a Forlì si è svolta la tradizionale Via Crucis

Nel giorno di Venerdì Santo, dedicato alla rievocazione della passione e della morte di Cristo, anche a Forlì si è svolta la tradizionale Via Crucis. Le parrocchie del centro storico di Forlì, unite, hanno proposto liturgia e celebrazione del Venerdì Santo presiedute dal vescovo Livio Corazza. Il ritrovo era sul sagrato dell’abbazia di San Mercuriale, da cui alle 20.30 è partita la processione orante che si è poi snodata lungo via delle Torri e piazza Ordelaffi, per fare tappa nella chiesa del Corpus Domini e infine raggiungere la Cattedrale. Le offerte che sono state raccolte, frutto del digiuno dei partecipanti, saranno devolute per la colletta a favore della Chiesa Cattolica in Terra Santa.

Potrebbe interessarti

  • Smettere di fumare: come affrontare la dipendenza senza ricaderci

  • 7 cose da fare in casa prima di partire per le vacanze: tu le hai fatte?

  • Dalla G alla A: come migliorare la classe energetica di casa

I più letti della settimana

  • Arriva al pronto soccorso e muore in poche ore, ucciso da una meningite fulminante

  • Tragedia di ritorno dal mare causata da un colpo di sonno: ventenne muore in autostrada

  • Tragedia nella notte in A14: tra i due morti anche una forlivese

  • Mezzanotte di paura, nuova scossa di terremoto nel forlivese

  • Dipendente comunale ucciso dalla meningite fulminante, profilassi anche in alcuni uffici municipali

  • Trema la terra: doppia scossa di terremoto, in tanti lanciano l'allarme sui social

Torna su
ForlìToday è in caricamento