Visite fiscali, si cambia: attivato il polo unico dell'Inps a cui far richiesta

A partire da tale data le visite fiscali dovranno essere richieste alla sede INPS territorialmente competente

Cambiano le modalità per richiedere le visite fiscali, richieste che non sono più di pertinenza dell'Ausl. Dal primo settembre 2017, in ottemperanza al Decreto Legislativo 75 del 27 maggio 2017, è  operativo il Polo Unico per le visite fiscali presso l’INPS.  Quindi a partire da tale data le visite fiscali dovranno essere richieste alla sede INPS territorialmente competente. I datori di lavoro si dovranno attenere alle nuove modalità di richiesta poiché gli uffici visite fiscali dell’Ausl non potranno in nessun modo dare corso a eventuali richieste che giungano dopo il 31 agosto, né potranno inviare dette richieste all’INPS in luogo dell’azienda di appartenenza del lavoratore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perde l'equilibrio e sbatte contro la roccia: la giornata al fiume finisce in tragedia, muore una ragazza

  • Il tuffo in mare si trasforma in tragedia: giovane muore sotto gli occhi degli amici

  • Auto si schianta contro un camion: due feriti gravi, 16enne in terapia intensiva

  • Covid-19, tornano ad aumentare i casi attivi: a Forlì due nelle ultime 24 ore

  • Scuole: ragioneria raddoppia le prime, lo Scientifico con una succursale. "Didattica a distanza a rotazione"

  • Doveva chiudere e invece rilancia: in via Balzella arriva una nuova catena non presente a Forlì

Torna su
ForlìToday è in caricamento