Aeroporto, ecco il bando per la salvezza: verranno coperte anche le spese di Seaf

E' arrivata giovedì sera l'attesissima notizia della pubblicazione del bando di privatizzazione dell'aeroporto sulla gazzetta ufficiale europea. Enac ha mantenuto le promesse

E' arrivata giovedì sera l'attesissima notizia della pubblicazione del bando di privatizzazione dell'aeroporto sulla gazzetta ufficiale europea. Enac ha mantenuto le promesse, e per la salvezza dello scalo forlivese c'è tempo fino al 6 maggio, data entro la quale devono pervenire le offerte per la concessione della gestione 30ennale del Ridolfi. Al bando possono partecipare gruppi singoli o un raggruppamento temporaneo di imprese.  

Ovviamente, nei criteri di aggiudicazione, si parte dall'offerta economicamente più vantaggiosa, ma verranno valutati anche le strategie societarie finalizzate allo sviluppo dell'attività aeroportuale e le previsioni di traffico, un piano degli investimenti che dovrà essere presentato in sede di gara.  Inoltre sarà tenuto conto della copertura delle spese per le opere eseguite da Seaf, fino ad un massimo di 5,7 milioni di euro.

Il Comitato difesa aeroporto Ridolfi comunica che aiuterà nella “promozione del Bando Enac a favore del nostro aeroporto, accompagnando in questo nuovo percorso a tutte le istituzioni”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il bollettino più nero per Forlì: tre morti. Deceduto anche un ragazzo di 26 anni, attivo negli Scout

  • Il coronavirus si è portato via il direttore di Romagna Acque Andrea Gambi

  • Coronavirus, il ringraziamento dell'azienda ai suoi dipendenti: un aumento in busta paga

  • Coronavirus, altri due morti a Forlì. I casi nel Forlivese salgono a 335

  • Coronavirus, rallenta ancora la crescita dei contagiati. Ufficializzate le prime guarigioni forlivesi

  • Bar aperto e colazioni ai clienti: tutti finiscono multati. Trovato aperto anche un minimarket: chiuso e multato

Torna su
ForlìToday è in caricamento