Alimenti sicuri, come difendersi dagli insetti: le operazioni di disinfestazione al centro di un seminario

Il “Pest management” rappresenta il nuovo orientamento di questa tipologia di servizi che mirano non solo al controllo degli animali nocivi ed infestanti (mosche, ratti e scarafaggi) ma anche alla loro prevenzione ed all’impiego di sistemi innovativi

Si è svolto giovedì, col patrocinio di Cna di Forlì-Cesena e dell’Ordine provinciale degli Agronomi e Forestali, il seminario "L’impatto del Pest Management nella Food Safety: aggiornamenti, strumenti e prospettive" organizzato dalla ditta Bonavita Servizi, attiva nel mondo dei servizi e in particolare della disinfestazione e derattizzazione. Il “Pest management” rappresenta il nuovo orientamento di questa tipologia di servizi che mirano non solo al controllo degli animali nocivi ed infestanti (mosche, ratti e scarafaggi) ma anche alla loro prevenzione ed all’impiego di sistemi innovativi, fornendo supporto tecnico, scientifico e consulenza.

Sono intervenuti professionisti altamente qualificati del settore agro-alimentare, della gestione infestanti e del mondo della qualità, che hanno potuto illustrare quanto sia importante attuare buone pratiche, innovare e qualificare i propri fornitori nell’ambito delle operazioni di disinfestazione e derattizzazione, che sono fondamentali nel settore alimentare per garantire prodotti alimenti sani e sicuri per il consumatore finale.

In particolare, sotto la supervisione scientifica di Francesco Fiorente, consulente del settore e consigliere dell’Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali di Forlì-Cesena e Rimini, sono intervenuti Daniele Pisanello, avvocato esperto in legislazione alimentare; Dario Bagarella, responsabile Agroqualità Rina per gli schemi agro-alimentari; Nazzareno Reggiani, direttore tecnico dell’azienda forlivese Bleu Line (fornitore internazionale di prodotti ed attrezzature per la disinfestazione); Alberto Baseggio, responsabile dell’assistenza tecnica di India Industrie Chimiche Srl, importante produttrice di insetticidi. Gli argomenti trattati hanno spaziato dagli aggiornamenti normativi di settore passando per le tecniche alternative all’utilizzo degli insetticidi e dei rodenticidi nel settore alimentare, fino alle novità relative alle norme volontarie di sicurezza alimentare e nell’erogazione dei servizi ed alla definizione delle responsabilità legali in questo delicato settore.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Bonfiglioli Riduttori, c'è l’accordo con i sindacati: fumata bianca per l'assunzione di altri 30 lavoratori a Forlì

  • Cronaca

    Crocifisso nell'ufficio della Polizia, il sindacalista si dimette: "Ma lì non c'era mai stato"

  • Cronaca

    Dagli scavi di Piazzale della Vittoria emerge una "pagnotta" di duemila anni fa: al via le analisi

  • Politica

    Elezioni in vista, il rapporto dei cattolici con la politica. Prima uscita pubblica del candidato Pd Calderoni

I più letti della settimana

  • Superenalotto, sfiorato il jackpot da oltre 100 milioni di euro. Si deve accontentare di un 5

  • Violento tamponamento in A14: uomo portato in elicottero al Bufalini

  • La gru caricata sul camion urta un cavalcavia e precipita sulla strada: tragedia sfiorata

  • Le dieci migliori pizzerie di Forlì: ecco la classifica secondo gli utenti di "Tripadvisor"

  • Resta ferito dopo la caduta dalla super bici, un passante gliela recupera. Ma ora è "latitante". La Polizia lancia un appello

  • Tremendo scontro a Due Palazzi, quattro feriti di cui due gravi

Torna su
ForlìToday è in caricamento