Alimenti sicuri, come difendersi dagli insetti: le operazioni di disinfestazione al centro di un seminario

Il “Pest management” rappresenta il nuovo orientamento di questa tipologia di servizi che mirano non solo al controllo degli animali nocivi ed infestanti (mosche, ratti e scarafaggi) ma anche alla loro prevenzione ed all’impiego di sistemi innovativi

Si è svolto giovedì, col patrocinio di Cna di Forlì-Cesena e dell’Ordine provinciale degli Agronomi e Forestali, il seminario "L’impatto del Pest Management nella Food Safety: aggiornamenti, strumenti e prospettive" organizzato dalla ditta Bonavita Servizi, attiva nel mondo dei servizi e in particolare della disinfestazione e derattizzazione. Il “Pest management” rappresenta il nuovo orientamento di questa tipologia di servizi che mirano non solo al controllo degli animali nocivi ed infestanti (mosche, ratti e scarafaggi) ma anche alla loro prevenzione ed all’impiego di sistemi innovativi, fornendo supporto tecnico, scientifico e consulenza.

Sono intervenuti professionisti altamente qualificati del settore agro-alimentare, della gestione infestanti e del mondo della qualità, che hanno potuto illustrare quanto sia importante attuare buone pratiche, innovare e qualificare i propri fornitori nell’ambito delle operazioni di disinfestazione e derattizzazione, che sono fondamentali nel settore alimentare per garantire prodotti alimenti sani e sicuri per il consumatore finale.

In particolare, sotto la supervisione scientifica di Francesco Fiorente, consulente del settore e consigliere dell’Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali di Forlì-Cesena e Rimini, sono intervenuti Daniele Pisanello, avvocato esperto in legislazione alimentare; Dario Bagarella, responsabile Agroqualità Rina per gli schemi agro-alimentari; Nazzareno Reggiani, direttore tecnico dell’azienda forlivese Bleu Line (fornitore internazionale di prodotti ed attrezzature per la disinfestazione); Alberto Baseggio, responsabile dell’assistenza tecnica di India Industrie Chimiche Srl, importante produttrice di insetticidi. Gli argomenti trattati hanno spaziato dagli aggiornamenti normativi di settore passando per le tecniche alternative all’utilizzo degli insetticidi e dei rodenticidi nel settore alimentare, fino alle novità relative alle norme volontarie di sicurezza alimentare e nell’erogazione dei servizi ed alla definizione delle responsabilità legali in questo delicato settore.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rogo, evacuato per una notte il condominio. Straniero di passaggio soccorre gli anziani

  • Cronaca

    Scoperta una maxi frode: villa, due appartamenti e un garage finiscono sotto sequestro

  • Cronaca

    La nuova società di gestione può prendere possesso dell'aeroporto Ridolfi

  • Cronaca

    Alea, l'annuncio di Sanzani: "Pannolini e pannoloni potranno essere conferiti gratuitamente negli eco-centri"

I più letti della settimana

  • Targhe straniere, scatta il giro di vite: debutta la nuova norma del Codice della Strada

  • Tre trentenni mettono su un piccolo "impero" di quattro pizzerie d'asporto

  • Edicolante immobilizzato da quattro banditi e derubato, ma reagisce e fa arrestare una di loro

  • Furto in piena notte al supermercato: la Guardia di Finanza lo coglie sul fatto e lo arresta

  • Incidente a Forlimpopoli, due auto si scontrano frontalmente all'uscita della rotonda

  • Cacciatori sparano e il colpo finisce su un cavo della tensione: centinaia di famiglie restano senza luce

Torna su
ForlìToday è in caricamento