Qualità da mamma a mamma: la nuova frontiera è il noleggio di articoli per bimbi

Ideatori del progetto, nel segno del motto "Risparmio, Riuso, Rispetto!", sono Silvia Caldari, madre di tre vivaci bimbi ed ex-impiegata di banca, e lo zio Enrico

Un'attività innovativa all'insegna del riuso e rispetto dell'ambiente. A Forlimpopoli apre "Mammamamma", il primo franchising europeo per il "Noleggio di articoli per bimbi". Ideatori del progetto, nel segno del motto "Risparmio, Riuso, Rispetto!", sono Silvia Caldari, madre di tre vivaci bimbi ed ex-impiegata di banca, e lo zio Enrico, consulente e divulgatore in tema di “sostenibilità”.

"Le giovani mamme spesso si fanno regalare o comprano oggetti che finiscono in garage quasi nuovi, dopo solo pochi mesi - dicono Silvia e il marito Andrea - Ci siamo passati anche noi. Abbiamo così pensato al noleggio, perchè ogni mamma abbia il consiglio per scegliere il meglio in base alle proprie possibilità: i migliori tiralatte, culle, carrozzine, passeggini, girelli, zaini, giochi e accessori, controllati e igienizzati, sono così disponibili solo per il periodo che serve, senza sprechi".

"La nostra mission è favorire la solidarietà tra mamme e la sostenibilità, attraverso la promozione del risparmio e del riuso - sottolinea Enrico Caldari -. Abbiamo voluto dare un esempio concreto di imprenditorialità sostenibile e mettere la nostra esperienza al servizio di altre giovani donne che vogliano avviare un’attività indipendente e a misura di mamma". Titolare del punto vendita di Forlimpopoli sarà l'ex parrucchiera Stefania: "Ero a casa in maternità, quando sono venuta a conoscenza di questa nuova idea: poter noleggiare ciò che ti serve per il tempo che ti serve".

"Mi ha subito affascinato - aggiunge - e ho pensato che era proprio quello che stavo cercando. Sono mamma di due bimbi e ho avuto modo di provare che molti articoli per loro vengono utilizzati per pochissimo tempo. Utilizzo pannolini lavabili, fasce e detergenza Eco/Bio e ora posso offrirli in vendita ai miei clienti assieme alla mia esperienza. E con il ritiro dell’usato raccogliamo dalle mamme quello che non usano più, per dare nuova vita a tanti oggetti comprati e messi via quasi nuovi". L'inaugurazione si terrà sabato alle 15,30: il punto vendita è in via Matteotti, 14C.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un improvviso malore non gli lascia scampo: è morto Dino Amadori, direttore scientifico emerito dell'Irst

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni chiusi fino al primo marzo in Emilia-Romagna

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, modalità di trasmissione e animali da compagnia

  • "Era dolce e solare": addio alla storica negoziante del centro, si è spenta a 49 anni

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: 23 contagi, nel riminese il primo caso in Romagna

  • Coronavirus, l'ultimo aggiornamento: casi in aumento in Emilia legati al focolaio lombardo. Nessuno in Romagna

Torna su
ForlìToday è in caricamento