Auto elettriche, anche al centro commerciale "Punta di Ferro" si potrà fare il pieno di energia

In ogni parcheggio verranno installate due colonnine, ciascuna delle quali in grado di erogare fino a 44kW

Il centro commerciale Punta di Ferro di Forlì avrà la sua prima colonnina per l’alimentazione delle auto elettriche. La novità rientra nell'ambito dell'accordo firmato lo scorso marzo fra IGD Siiq Spa, società specializzata nella gestione di centri commerciali e quotata sul segmento "Star" di Borsa Italiana ed Enerhub, newco nell'ambito servizi di ricarica elettrica. La novità debutterà venerdì. Il servizio, viene spiegato, "mira a rispondere in modo puntale ed efficiente alle esigenze dei visitatori in tema di mobilità elettrica, contribuendo alla creazione di una vasta rete di infrastrutture di ricarica, ecologica e sostenibile. In ogni parcheggio verranno installate due colonnine, ciascuna delle quali in grado di erogare fino a 44kW di potenza attraverso i due punti di ricarica".

"Il sistema di erogazione installato intende agevolarne l'utilizzo da parte degli interessati, che possono ricaricare la propria vettura attraverso semplici passaggi - viene spiegato -.  Enerhub, infatti, permette agli utenti di creare il proprio account personale tramite il quale gestire ogni fase della ricarica, accedendo alla pagina www.enerhub.it/ricarica, oppure usufruire del servizio senza creare un account ed utilizzando i QRcode posizionati a fianco delle colonnine". L'installazione riguarderà anche il Centro Nova a Villanova di Castenaso e il Centro Lame a Bologna. Seguiranno, entro la settimana successiva, le installazioni al Centro Leonardo di Imola e Le Maioliche a Faenza. Il progetto prevede l'inserimento di ulteriori 22 colonnine per la ricarica di auto elettriche in altri 13 centri commerciali Igd posizionati nelle varie regioni italiane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un improvviso malore non gli lascia scampo: è morto Dino Amadori, direttore scientifico emerito dell'Irst

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni chiusi fino al primo marzo in Emilia-Romagna

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: 23 contagi, nel riminese il primo caso in Romagna

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, modalità di trasmissione e animali da compagnia

  • "Era dolce e solare": addio alla storica negoziante del centro, si è spenta a 49 anni

  • Coronavirus, l'ultimo aggiornamento: casi in aumento in Emilia legati al focolaio lombardo. Nessuno in Romagna

Torna su
ForlìToday è in caricamento