Azienda forlivese acquisisce un nuovo show room e si amplia nel settore dell'arredo

Spiega Davide Salaroli, amministratore della Salaroli Spa: "L’acquisizione di "Oggetti d’Autore" rappresenta per noi un’ottima opportunità per permettere ai nostri show room estesi in Emilia Romagna di trasformarsi con forti espansioni"

Salaroli Spa ha acquisito recentemente lo show room “Oggetti d’Autore”, che si trova a Forlì via Martoni 54. “Oggetti d’autore” è distributore per la zona di alcuni prestigiosi marchi nel mondo dell’arredamento, tra cui Bulthaup, Poltrona Frau, Molteni & C. , Cappellini, Vitra, Listone Giordano. Spiega Davide Salaroli, amministratore della Salaroli Spa: "L’acquisizione di "Oggetti d’Autore" rappresenta per noi un’ottima opportunità per permettere ai nostri show room estesi in Emilia Romagna di trasformarsi con forti espansioni anche nel mondo dell’arredamenti di interni". Grazie all'operazione, infatti, la Solaroli di via Balzella, con i suoi sei show room (Forlì, Cesena, Ravenna, Faenza, Bologna, Rimini) e oltre 45 anni di storia sul territorio, prosegue nel suo percorso di sviluppo ed evoluzione nel settore dell’arredamento d’interni. Giancarlo Salaroli sottolinea: "Questa importante operazione ci permette di completare la ricerca e la selezione dei maggiori marchi di arredamento a livello mondiale per metterli a disposizione della nostra clientela".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I suoi nudi artistici fanno il giro del mondo, ma lei ha scelto Forlì: "La Romagna mi ha adottata"

  • Rapinatore armato dal dentista: arraffa l'anestetico, chiede scusa e lascia pure il "pagamento"

  • Le rubano una bici elettrica, coppia finisce nel mirino della Polizia

  • Pizza napoletana per la ricerca contro il Coronavirus: "Divieto ai cinesi? Chiedo scusa"

  • Notte movimentata al pronto soccorso: dà in escandescenza per i tempi d'attesa e minaccia un'infermiera

  • Forlimpopoli, brucia il tetto di un'abitazione: vigile del fuoco resta ferito in una caduta

Torna su
ForlìToday è in caricamento