Birrifici artigianali, Cna: "Il Parlamento tagli le accise e la burocrazia"

La nascita e lo sviluppo di numerosi piccoli birrifici, infatti, è un fenomeno nuovo per l’Italia ed anche per il territorio regionale, dove in pochi anni sono sorte numerose aziende di questo settore.

Cna Alimentare Forlì-Cesena ha accolto con soddisfazione la proposta di legge, avanzata dal parlamentare forlivese Marco Di Maio e dall’onorevole Marco Donati, per rimuovere "le ingiustificate penalizzazioni fiscali e burocratiche che gravano sui produttori di birra artigianale e che rischiano di danneggiare uno dei più incredibili successi del settore agroalimentare nazionale. La nascita e lo sviluppo di numerosi piccoli birrifici, infatti, è un fenomeno nuovo per l’Italia ed anche per il territorio regionale, dove in pochi anni sono sorte numerose aziende di questo settore. Questi prodotti, molto diversificati nella gamma di offerta, sono in grado di cogliere il gusto della fascia più giovane e innovativa di consumatori, oltre che degli appassionati della birra in quanto tale".  
 
Da tempo Cna e Unionbirrai, a livello nazionale, si sono fatti carico dei problemi della birra artigianale. "È infatti incomprensibile e inaccettabile che la legislazione italiana accomuni micro birrifici e grandi impianti industriali delle multinazionali del beverage, mentre in quasi tutta Europa, e soprattutto nei Paesi direttamente concorrenti come la Germania e il Belgio, le norme favoriscono e valorizzano i piccoli produttori, in coerenza con le direttive europee. Come anche in altri ambiti, infatti gli indirizzi europei contenuti nello Small Business Act, sono in gran parte disattesi nel nostro paese", spiega l'associazione di categoria.
 
È ora necessario, per Cna Alimentare, "che il Parlamento accolga in tempi rapidi questa proposta per sviluppare un settore che alimenta un significativo indotto ed esalta filiere di eccellenza del Made in Italy di qualità, come quelle dell’agricoltura che fornisce la materia prima per la realizzazione del prodotto e quella delle macchine produttrici, una vera e propria specializzazione per il settore della meccanica, in cui l’Italia è leader a livello mondiale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viene da Malta, ufficializzata la prima compagnia aerea con un aereo con base al "Ridolfi"

  • Pauroso schianto all'incrocio sulla via Emilia, un'auto si ribalta: due feriti

  • Coronavirus, tre nuovi tamponi positivi. Un'infermiera colpita per la seconda volta dal virus

  • "Grotte urlanti", turisti allontanati dall'Arma: trovate anche corde per scalare le rocce

  • Apre un nuovo bar-ristorantino a due passi dal Duomo: "Scommetto sul centro, è l'ora del coraggio"

  • Sfuriata ventosa in serata: crollano diversi alberi, serie di interventi dei Vigili del Fuoco

Torna su
ForlìToday è in caricamento