Metalmeccanici e la bozza del contratto di lavoro: anche alla Marcegaglia vince il "no"

Su 410 aventi diritto al voto, si sono presentati alle urne in 313, pari al 76,3%

I lavoratori della Marcegaglia di Forlì al voto sull’ipotesi del contratto collettivo nazionale dei metalmeccanici. Anche alla Marcegaglia di Forlì hanno vinto largamente i "No" sull’accettazione del contratto nazionale delle tute blu, bocciando così l'ipotesi di accordo firmata lo scorso 26 novembre dalle tre sigle confederali di categoria Fim-Fiom e Uilm. Su 410 aventi diritto al voto, si sono presentati alle urne in 313, pari al 76,3%. I voti contrari sono stati 280 (89,5%), mentre i favorevoli 26 (8,3%). Sette le schede bianche.