Castrocaro, Parco delle Terme a pagamento. Il Comune: "Si ammazza l'economia locale"

Continua la polemica sul Parco delle Terme di Castrocaro, dopo i cartelli che vietavano l'ingresso a chi non era cliente delle Terme. La giunta comunale invia una nota critica verso la società di gestione: "Prendiamo atto che la società Salsubium, ritorna su una propria scelta fatta alcuni anni fa

Continua la polemica sul Parco delle Terme di Castrocaro, dopo i cartelli che vietavano l'ingresso a chi non era cliente delle Terme. La giunta comunale invia una nota critica verso la società di gestione: “Prendiamo atto che la società Salsubium, ritorna su una propria scelta fatta alcuni anni fa, di liberalizzare l'ingresso al Parco delle Terme, decidendo, nel momento dell'apertura della stagione termale, di tornare a far pagare l'ingresso con le stesse modalità del passato. Come Amministrazione comunale consideriamo questa scelta lesiva degli interessi della nostra comunità, in quanto il Parco fa parte del sistema di accoglienza verso i turisti ed i residenti che normalmente usufruivano di questa opportunità”.

“In questo momento di crisi, in cui le famiglie fanno sempre più fatica “ad arrivare a fine mese”, reintrodurre un balzello di 2 euro, fatta eccezione per i bambini fino a 10 anni e per gli ultrasessantacinquenni, significa  privare tutti gli altri della possibilità di beneficiare di un momento di relax e tranquillità in mezzo al verde. - insiste la giunta comunale castrocarese - Questa scelta aziendale, ci sembra in palese contraddizione rispetto alla notevole mole di investimenti pubblicitari che la società Salsubium mette in campo, sia sulle reti televisive che sugli organi di stampa, per promuovere al meglio il nostro prodotto turistico-termale”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Ribadiamo quindi la nostra più ferma disapprovazione per la reintroduzione di questo balzello che anziché favorire la ripresa delle attività economiche del nostro territorio, potrebbe appesantire ulteriormente la crisi in atto”, conclude la nota.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il telefono diventa muto e dal conto spariscono migliaia di euro: quarta truffa sui soldi in banca in un mese

  • Centauro esce di strada: la moto vola nella scarpata, interviene l'elicottero

  • Dal tampone pre-assunzione scopre di essere positivo al covid-19

  • Il covid-19 non ferma il progetto di quattro giovani: "Apriamo una pizzeria e puntiamo sulla qualità"

  • "Voglio farla finita": poliziotti e operatori sanitari salvano la vita ad un 21enne

  • Covid-19, 109esima vittima nel Forlivese: è una donna di 80 anni

Torna su
ForlìToday è in caricamento