Boccata d'ossigeno per i Portici: finalmente apre Upim al posto di Bernardi

In seguito all'acquisizione della catena Bernardi nell'agosto 2012, Gruppo Coin prosegue nel piano di conversioni degli spazi e porta Upim a Forlì

Una boccata d'ossigeno: venerdì Upim approda a Forlì, al Centro commerciale I Portici. In seguito all’acquisizione della catena Bernardi nell’agosto 2012, Gruppo Coin prosegue nel piano di conversioni degli spazi e porta Upim a Forlì. Lo store si estende su più di mille metri quadri: oltre all’abbigliamento donna, uomo, bambino e intimo, l’assortimento comprende accessori, complementi per la casa e profumeria.

“E' un'immagine completamente diversa – dichiara Massimo Iacobelli, direttore generale di Upim - quella che i clienti troveranno nei nuovi negozi Upim. Un design dalle linee semplici e pulite, un'atmosfera calda e accogliente, prodotti che uniscono qualità e convenienza. Upim viene apprezzata perché capace di soddisfare le esigenze di servizio e i bisogni quotidiani nell'attuale contesto economico”. Nel nuovo punto vendita ai Portici lavorano 6 persone.

Upim è un’insegna di Gruppo Coin che è presente sul mercato con i marchi OVS, Coin, IANA, Bernardi ed Excelsior Milano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni sospesi fino al 1° marzo in Emilia-Romagna

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, modalità di trasmissione e animali da compagnia

  • "Era dolce e solare": addio alla storica negoziante del centro, si è spenta a 49 anni

  • Rapinatore armato dal dentista: arraffa l'anestetico, chiede scusa e lascia pure il "pagamento"

  • Coronavirus, il presidente Bonaccini: "Stiamo valutando la chiusura di asili nido, scuole, impianti sportivi e musei"

  • Non si vedeva da alcuni giorni, trovata senza vita in casa: addio alla storica bidella

Torna su
ForlìToday è in caricamento