Chiude Piazza Italia, i sindacati: "Nessuno ci ha voluto incontrare"

La chiusura del punto vendita di Piazza Italia al ‘Mega’ di corso della Repubblica ha lasciato l’amaro in bocca anche ai sindacati.

La chiusura del punto vendita di Piazza Italia al ‘Mega’ di corso della Repubblica ha lasciato l’amaro in bocca anche ai sindacati. “Poco più di un mese fa - dicono le tre organizzazioni sindacali - dopo aver sentito “voci” riguardo possibili scenari di chiusura di suddetto punto vendita da parte delle sei lavoratrici e lavoratori qui occupati, abbiamo immediatamente richiesto un incontro alla Direzione di “Piazza Italia” per tramite dell’Ufficio Prevenzione e Gestione Crisi Aziendali della Provincia di Forlì-Cesena, purtroppo senza successo alcuno”.

NESSUN INCONTRO - “Non avendo ricevuto risposta da parte di Piazza Italia ed al fine di ottenere informazioni attendibili a riguardo, abbiamo quindi provveduto a contattare la direzione del Mega di Forlì, la quale si è sempre negata. Abbiamo quindi richiesto un ulteriore ausilio da parte delle istituzioni locali al fine di convocare al tavolo anche la proprietà dell’immobile, onde verificare la veridicità di predette “voci” e di mettere in atto eventuali percorsi di salvaguardia per i sei addetti” si legge nella nota dei sindacati.