Confronto a 360 gradi: Cna Area Forlì Città incontra i candidati a sindaco

"Fare rappresentanza - afferma Monica Sartini, presidente di Cna Area Forlì Città - è una cosa seria e lo facciamo da sempre"

In occasione dell’assemblea annuale di Cna Forlì Città, che si terrà lunedì, alle 20,30 alla Camera di Commercio della Romagna, in Corso della Repubblica 5, niente di più attuale del confronto con i candidati a sindaco del comune di Forlì. "Fare rappresentanza - afferma Monica Sartini, presidente di Cna Area Forlì Città - è una cosa seria e lo facciamo da sempre. Siamo portatori di interessi generali ed ammortizzatori nella gestione delle criticità e, per questo, interlocutori riconosciuti, propositivi, competenti e, contemporaneamente, facilitatori della diffusione della cultura del lavoro, dell’impresa e della partecipazione attiva. Le tematiche che presenteremo ai candidati, sono il frutto di un percorso di ascolto avviato qualche anno fa con le nostre imprese e vanno ad aggiungersi alle 5 aree che compongono la piattaforma provinciale: politiche sovracomunali, fiscalità locale, semplificazione, sostegno alle imprese ed al lavoro, abusivismo e sicurezza".

Parteciperanno al confronto i cinque candidati a sindaco, Giorgio Calderoni per Lista Civica Giorgio Calderoni, Marco Ravaioli per Forlì SiCura, Veronica San Vicente Capanaga per L’Alternativa per Forlì, Daniele Vergini per il Movimento 5 Stelle e Gian Luca Zattini per Lista Civica Forlì Cambia. L’incontro sarà moderato da Giliberto Capano, professore di Scienza politica  dell’università di Bologna. "Gli incontri sul territorio rientrano nella campagna lanciata a livello provinciale in vista delle prossime elezioni amministrative - spiega Sartini -. Domenica 26 maggio, infatti, voteremo in 20 dei 30 comuni della provincia. Cna Forlì-Cesena, che ha fatto della presenza capillare sul territorio una sua cifra distintiva, incontrerà nelle prossime settimane tutti i candidati sindaco. E lo farà presentando una piattaforma unica, supportata da una campagna di comunicazione, imperniata sullo slogan “Cna lo fa”. Cnacontinuerà a presidiare i temi importanti per le imprese in maniera continuativa durante l’intero mandato, a partire da una forte convinzione: solo se politica, cittadini e imprese hanno una visione e un orizzonte comune, si potranno raggiungere importanti risultati per il territorio. Siamo tutti noi a fare la differenza. Per questo, la campagna Cna si conclude con "Nella forza delle imprese il benessere del nostro territorio". Proprio nella logica di condivisione di proposte ed obiettivi nell’interesse comune, l’incontro è aperto alla cittadinanza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Punta un euro su un gratta e vinci e non crede ai propri occhi: il "Sette e mezzo" è fortunato

  • Nel weekend tornano freddo e neve, ecco dove sono attesi i fiocchi. Ma l'inverno non decollerà

  • E' confermato il ritorno della neve, ecco dove sono attesi i fiocchi bianchi: allerta "gialla"

  • Donna in carrozzina investita sulle strisce pedonali mentre attraversa vicino al supermercato

  • Porta l'auto dal meccanico e dal cofano spunta una micia: "E' una gatta di casa, cerchiamo la sua famiglia"

  • Pit stop "stupefacente" dal gommista: la Squadra Mobile scopre il canale della droga per Forlì

Torna su
ForlìToday è in caricamento