Confcooperative, ecco i nuovi componenti del consiglio di presidenza

“Abbiamo davanti sfide importanti, in parte i componenti del mio consiglio di presidenza sono riconferme poiché credo sia necessario lavorare nella continuità", dichiara Neri

Il neo-eletto presidente di Confcooperative Forlì-Cesena, Mauro Neri, in occasione della prima riunione del Consiglio provinciale ha presentato i componenti del nuovo Consiglio di presidenza. La squadra che affiancherà Neri nei prossimi quattro anni di lavoro, é composta da Pierangelo Laghi, vicepresidente (Ortofrutticolo), Andrea Bassi (Produzione lavoro/Servizi), Pamela Dellachiesa, Mauro Marconi e Anna Grazia Giannini per il Sociale, Mauro Fabbretti per il Credito cooperativo, Giulia Fellini (Cultura) e Guido Sassi (Avicolo). 

“Abbiamo davanti sfide importanti, in parte i componenti del mio consiglio di presidenza sono riconferme poiché credo sia necessario lavorare nella continuità -  dichiara Neri - ha dimostrato di essere un sistema in grande equilibrio, sia come sistema economico, sia come modello valoriale. Vorrei partire da questo dato di fatto per lavorare con il nuovo Consiglio di presidenza e continuare nello sviluppo di nuove forme di cooperazione e nella valorizzazione della nostra  organizzazione che vedo come vera casa dei cooperatori". Compongono inoltre il Collegio dei revisori Antonio Prati (presidente) Amedeo Scozzoli e Nicola Baccarini.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un improvviso malore non gli lascia scampo: è morto Dino Amadori, direttore scientifico emerito dell'Irst

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni chiusi fino al primo marzo in Emilia-Romagna

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: 23 contagi, nel riminese il primo caso in Romagna

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, modalità di trasmissione e animali da compagnia

  • "Era dolce e solare": addio alla storica negoziante del centro, si è spenta a 49 anni

  • Coronavirus, l'ultimo aggiornamento: casi in aumento in Emilia legati al focolaio lombardo. Nessuno in Romagna

Torna su
ForlìToday è in caricamento