Produzione sospesa a tempo indefinito, è crisi nella coop Copua

Un altro fronte caldo per l'occupazione a Forlì. Un'azienda strutturata, la COPUA, presente nel territorio forlivese da diversi anni con un bacino occupazione importante, vuole da lunedì sospendere l'attività

Un altro fronte caldo per l'occupazione a Forlì. EUn’azienda strutturata, la COPUA, presente nel territorio forlivese da diversi anni con un bacino occupazione importante, vuole da lunedì “sospendere l’attività a tempo indeterminato”. La Copua è una cooperativa che dal 1979 produce e commercializza uova.

Lamentano i sindacati: “Senza informazione preventiva, senza aver ricercato soluzioni che riconoscano il rispetto delle persone occupate, la direzione aziendale ha preso una decisione che getta nella disperazione lavoratori e lavoratrici che si vengono a trovare senza reddito, senza prospettive occupazionali e di cui solo pochissime unità potranno accedere agli ammortizzatori sociali”. Tuttavia, i sindacati stessi non quantificano quante sono le maestranze impegnate nelle produzioni.

FLAI CGIL, FAI CISL,UILA UIL, in nome di tutti i lavoratori occupati nel sito produttivo, ritengono, in una nota, “tale atteggiamento inaccettabile e chiedono l’immediata apertura di un tavolo istituzionale che affronti i problemi e ricerchi soluzioni; un tavolo che sappia farsi carico dell’importanza del mantenimento del sito produttivo nel territorio, anche attraverso la fattiva ricerca di un nuovo imprenditore che possa dare continuità all’attività, al fine di valorizzare il prodotto e il mercato ad esso collegato e che dia garanzia del mantenimento dei livelli occupazionali, sia per i lavoratori a tempo indeterminato che per tutti quei lavoratori e quelle lavoratrici occupati con contratti stagionali”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Davanti all’ingresso dello stabilimento si è tenuto venerdì in via Borghetto Ferrovia un presidio a dimostrazione della determinazione dei lavoratori a salvaguardare la propria occupazione, “chiedendo anche al mondo cooperativo di dimostrare come la responsabilità d’impresa costituisca ancora un valore superiore al solo profitto”, conclude la nota firmata dai segretari Balzani, Cangini e Bandini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viene da Malta, ufficializzata la prima compagnia aerea con un aereo con base al "Ridolfi"

  • Pauroso schianto all'incrocio sulla via Emilia, un'auto si ribalta: due feriti

  • Coronavirus, tre nuovi tamponi positivi. Un'infermiera colpita per la seconda volta dal virus

  • Apre un nuovo bar-ristorantino a due passi dal Duomo: "Scommetto sul centro, è l'ora del coraggio"

  • Il prof Carlo Flamigni se ne è andato via con una sua poesia sulla morte

  • "Grotte urlanti", turisti allontanati dall'Arma: trovate anche corde per scalare le rocce

Torna su
ForlìToday è in caricamento