Cna e Irst: al via il corso per formare le socio-estetiste

Obiettivo del corso è formare esperti che esercitino trattamenti mirati su soggetti deboli, in condizioni di fragilità, sia con finalità estetiche sia di migliorare la qualità della vita preservandone la dignità e l’identità

Al via l’innovativo corso di specializzazione in estetica sociale, nato dall’accordo tra Cna Forlì-Cesena e Istituto Tumori della Romagna Irst Irccs. La seconda giornata di lezioni del corso, tenutasi lunedì all’Istituto di Meldola, ha visto alcuni ospiti d’eccezione che hanno portato un saluto, oltre che gli auguri di buon lavoro, alle partecipanti: Mattia Altini, direttore sanitario Irst; Davide Drei, sindaco di Forlì; Giorgio Martelli, direttore generale Irst; Franco Napolitano, direttore generale Cna Forlì-Cesena e Gian Luca Zattini, sindaco di Meldola. Presenti anche Massimo Castellucci, presidente Cna Benessere e Sanità Forlì-Cesena; Laura Grilli, responsabile scientifica del corso e Ignazio Stanganelli Responsabile del Centro clinico-sperimentale di Oncologia Dermatologica Irst.

Obiettivo del corso è formare esperti che esercitino trattamenti mirati su soggetti deboli, in condizioni di fragilità, sia con finalità estetiche sia di migliorare la qualità della vita preservandone la dignità e l’identità. Il corso di specializzazione, gestito da Cna Formazione, è costituito da un’area comune, della durata di 150 ore, e da tre percorsi specifici della durata di 92 ore ciascuno: geriatrico, socio sanitario e oncologico. Oltre agli aspetti tecnici e medici, nel corso saranno approfonditi i temi della comunicazione interpersonale e della relazione con il cliente, supportata da elementi di psicologia che aiutino a identificare i bisogni e le esigenze esplicite ed implicite del soggetto. Dovendosi relazionare con persone che vivono situazioni molto delicate, è importante formare figure professionali di socio-estetiste per definire e proporre interventi coerenti con le esigenze e i bisogni individuati. Terminata l’area comune, si accederà ai moduli specialistici che prevedono anche brevi stage osservativi e laboratoriali per arrivare alla fine dei 3 percorsi alla formazione completa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La metodologia prevede, oltre alle lezioni frontali, esercitazioni individuali e di gruppo e studi di casi. I docenti sono esperti dell’Irst, tra i quali psiconcologi, oncologi, radioterapisti, nutrizionisti, dermatologi, comunicatori oltre a esperti di Cna e altri professionisti psicoterapeuti e psichiatri qualificati. Le lezioni si terranno dalla domenica al martedì per circa 24 ore a cadenza mensile, in parte nella sede Cna di Forlimpopoli, e in parte all'Irst a Meldola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perde l'equilibrio e sbatte contro la roccia: la giornata al fiume finisce in tragedia, muore una ragazza

  • Auto si schianta contro un camion: due feriti gravi, 16enne in terapia intensiva

  • Covid-19, tornano ad aumentare i casi attivi: a Forlì due nelle ultime 24 ore

  • Scuole: ragioneria raddoppia le prime, lo Scientifico con una succursale. "Didattica a distanza a rotazione"

  • Fa una gita con gli amici e inciampa in una radice: portata al 'Bufalini' in elicottero

  • Doveva chiudere e invece rilancia: in via Balzella arriva una nuova catena non presente a Forlì

Torna su
ForlìToday è in caricamento