"Crei-Amo l'impresa!", la 4°A del Morgagni trionfa come "qualità della presentazione"

Il Liceo Statale Morgagni di Forlì ha vinto come qualità della presentazione con il progetto "Holo", tavolo assemblabile con elementi olografici per esperienze di navigazione 4D

Il Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Forlì-Cesena ha partecipato anche quest’anno al progetto "Crei-Amo l'impresa!" promosso dai Giovani Imprenditori di Confindustria Emilia-Romagna e dall’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna in collaborazione con l’Associazione Giovani per l’Unesco. Si è conclusa a Bologna l’edizione 2018-2019 del progetto, dove un centinaio di studenti di otto istituti secondari superiori dell’Emilia-Romagna ha presentato i progetti d'impresa innovativi ai quali hanno lavorato nel corso dell'anno scolastico insieme ai docenti e ai giovani imprenditori nel ruolo di business angel. Si tratta infatti di un’iniziativa che ha l’obiettivo di stimolare nei giovani la sensibilità verso la cultura d’impresa e l’imprenditorialità come prospettiva di futuro 2professionale.

Iniziative come questa permettono ai ragazzi di ragionare in maniera moderna su dinamiche imprenditoriali che oltre ad arricchire il loro bagaglio culturale, possono anche essere motivo di stimolo per perseguire determinati percorsi formativi – ha dichiarato il Vice Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Forlì-Cesena Luca Zagnoli  – gli studenti della 4°A sono riusciti ad immedesimarsi al meglio in giovani imprenditori capaci e concreti, in grado di realizzare un prototipo del prodotto e presentare la propria idea di business in maniera impeccabile".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Liceo Statale Morgagni di Forlì ha vinto come qualità della presentazione con il progetto "Holo", tavolo assemblabile con elementi olografici per esperienze di navigazione 4D, ispirato dalla visita all’azienda Furuno Italia di Gatteo. L’Associazione Italiana Giovani per l’Unesco, da quest’anno partner di Crei-Amo l’Impresa, supporta le attività della Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco nel campo dell’educazione, scienza, cultura e comunicazione, promuovendone progetti, valori e priorità nelle comunità locali attraverso la partecipazione attiva dei giovani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aereo ultraleggero precipita e prende fuoco: perde la vita la promessa del nuoto Fabio Lombini

  • La sciagura di Fabio Lombini, gli ultimi istanti di vita col sorriso ripresi in un video

  • Addio a Fabio Lombini, "Era esempio quotidiano di forza di volontà"

  • Il covid-19 non ferma il progetto di quattro giovani: "Apriamo una pizzeria e puntiamo sulla qualità"

  • Covid-19, il bollettino: un'anziana vittima a Forlì e un nuovo caso a Santa Sofia

  • Covid-19, 109esima vittima nel Forlivese: è una donna di 80 anni

Torna su
ForlìToday è in caricamento