Aziende in crisi rinate, Forlì eccellenza in Emilia Romagna: salvati 1200 posti di lavoro

Un’attività di consulenza, quella di Confcooperative, che nel 2017 è stata riconosciuta con il premio Innovatori Responsabili Regione Emilia-Romagna

Il recupero dell’azienda e del lavoro attraverso i modelli dei workers buyout e della cooperativa artigiana è l’argomento al centro dell’evento organizzato da Confcooperative Forli-Cesena in collaborazione con l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Forlì.  
In Emilia-Romagna il fenomeno del workers buyout è in continua ascesa: sono 56 le nuove cooperative create su tutto il territorio regionale con quasi 1200 posti di lavoro salvati nei diversi settori di produzione.

In questo panorama, spicca la provincia di Forlì-Cesena con 30 aziende recuperate e riportate alla piena attività, grazie alla capacità di Confcooperative Forlì-Cesena nell’intercettare aziende in crisi e creare percorsi di assistenza e accompagnamento. Un’attività di consulenza, quella di Confcooperative, che nel 2017 è stata riconosciuta con il premio Innovatori Responsabili Regione Emilia-Romagna. "L’appuntamento di martedì - spiega Mirco Coriaci, direttore di Confcooperative Forlì-Cesena - è il risultato di un’azione congiunta tra noi e l’Ordine dei Commercialisti finalizzata a creare sinergie su temi di grande importanza per tutto il territorio". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Diversi gli interventi che dialogheranno sulla tematica oggetto dell’incontro. Introduce Aride Missiroli, presidente Ordine dei Dottori Commercialisti ed esperti contabili di Forlì, segue la squadra di Confcooperative Forlì-Cesena con Pierpaolo Baroni, Luca Riciputi e Riccardo Cappelli. I relatori spiegheranno la storia dei Workers Buy Out e le fasi di realizzazione, le caratteristiche della cooperativa artigiana e la funzione e il ruolo del credito e della finanza nelle operazioni di working buyout. A chiusura Roberto Ricci Mingani in rappresentanza della Regione Emilia-Romagna e due testimonianze di imprese recuperate: Butos soc. coop. e Soles Tech. L’incontro permetterà ai partecipanti dell’Ordine dei Commercialisti e degli Esperti Contabili di acquisire crediti formativi. Il convegno si terrà martedì dalle 9 alle 13 all’Hotel Globus, in via Traiano Imperatore a Forlì.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aereo ultraleggero precipita e prende fuoco: perde la vita la promessa del nuoto Fabio Lombini

  • La sciagura di Fabio Lombini, gli ultimi istanti di vita col sorriso ripresi in un video

  • Il covid-19 non ferma il progetto di quattro giovani: "Apriamo una pizzeria e puntiamo sulla qualità"

  • Addio a Fabio Lombini, "Era esempio quotidiano di forza di volontà"

  • Covid-19, il bollettino: un'anziana vittima a Forlì e un nuovo caso a Santa Sofia

  • Covid-19, 109esima vittima nel Forlivese: è una donna di 80 anni

Torna su
ForlìToday è in caricamento