Elezioni Rsu Sacmi Carpmec: la Fiom si conferma primo sindacato

a Sacmi Carpmec è un'azienda di trentennale esperienza nel campo della produzione di tamburi e mulini per la macinazione di materiali ceramici e altre materie prime

Lunedì si sono svolte le elezioni per il rinnovo della Rsu alla Sacmi Carpmec, azienda di Forlì - ex Vallicelli - oggi controllata dal Gruppo Sacmi di Imola. La Sacmi Carpmec è un'azienda di trentennale esperienza nel campo della produzione di tamburi e mulini per la macinazione di materiali ceramici e altre materie prime. I suoi settori di riferimento, oltre la ceramica, sono anche il minerario, l’energia e l’agroalimentare. In questo rinnovo della Rsu, la Fiom vede consolidata la sua presenza in azienda, eleggendo due delegati su tre, confermandosi il sindacato di rappresentanza. Viene riconfermato come Rsu aziendale Delvis Casadei, che ha rappresentato la Fiom in Sacmi anche negli scorsi anni e che consolida il lavoro svolto sino ad ora assieme ai propri colleghi, mentre invece viene eletto delegato per la prima volta Marco Fuggiano. "L'elezione di Fuggiano, classe 1988, dimostra la volontà della Fiom di garantire la continuità intergenerazionale e l'attenzione costante di questo sindacato nel rappresentare anche la condizione lavorativa dei giovani metalmeccanici", spiegano i sindacalisti.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata torna in Corso della Repubblica: colpaccio con soli 3 euro

  • Nuova avventura imprenditoriale per il "Big Boss": il re degli hamburger rilancia uno storico ristorante

  • Sesso, trasgressione ed escort online: Forlì si scopre "birichina", ma non troppo

  • L'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Forlì torna in televisione in prima serata sulle reti Rai

  • E' in Rianimazione per la meningite, scatta la profilassi per ben 80 persone entrate in contatto col malato

  • Avanza il buio e per la stanchezza perde l'orientamento: disavventura per una cercatrice di funghi

Torna su
ForlìToday è in caricamento