Fatturazione elettronica e nuova gestione dei rifiuti: incontro a Castrocaro

Dopo gli incontri realizzati a Modigliana e a Rocca San Casciano, Marco Valenti, Francesco Bandini e Alberto Camporesi, introdotti da Mauro Collina, chiariranno i punti salienti delle novità per le imprese

Terzo appuntamento con le imprese, lunedìa Castrocaro, nel salone comunale, alle 17.30, con gli esperti di Confartigianato Forlì per parlare di privacy, fatturazione elettronica e nuova gestione dei rifiuti. Dopo gli incontri realizzati a Modigliana e a Rocca San Casciano, Marco Valenti, Francesco Bandini e Alberto Camporesi, introdotti da Mauro Collina, chiariranno i punti salienti delle novità per le imprese. "Abbiamo organizzato sette appuntamenti nei diversi comuni del comprensorio per facilitare la partecipazione degli associati e dei loro collaboratori - spiega Marco Valenti, vicesegretario di Confartigianato Forlì -. Il cambiamento che investirà il sistema delle imprese è significativo, per esempio il decreto legislativo entrato in vigore il 19 settembre ha indicato l'adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del Regolamento europeo sulla privacy".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il provvedimento ha subito consistenti modifiche rispetto al testo originario, recependo alcune delle richieste di Confartigianato. Il decreto attribuisce, infatti, al Garante italiano il potere di adottare linee guida di indirizzo riguardanti le misure organizzative e tecniche di attuazione dei principi dello stesso Regolamento, con modalità semplificate di adempimento per alcuni soggetti - continua -. Le linee guida potranno consentire di individuare un ampio numero di imprese che per attività svolta, organizzazione aziendale, dati e modalità di trattamento possono adeguarsi al Gdpr con oneri minimi.” Un’occasione di confronto per chiarire dubbi e affrontare con maggiore serenità le novità imposte dalle nuove norme - conclude Valenti -. L’attività dell’Associazione è volta a ridurre al minimo l’impatto di questi cambiamenti sulle piccole imprese, già fortemente penalizzate da una burocrazia elefantiaca.”  L’appuntamento seguente si terrà a Predappio mercoledì.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viene da Malta, ufficializzata la prima compagnia aerea con un aereo con base al "Ridolfi"

  • Pauroso schianto all'incrocio sulla via Emilia, un'auto si ribalta: due feriti

  • Coronavirus, tre nuovi tamponi positivi. Un'infermiera colpita per la seconda volta dal virus

  • Apre un nuovo bar-ristorantino a due passi dal Duomo: "Scommetto sul centro, è l'ora del coraggio"

  • "Grotte urlanti", turisti allontanati dall'Arma: trovate anche corde per scalare le rocce

  • Contagiato dalla sorella rientrata dall'estero: nuovo caso di positività al covid in provincia

Torna su
ForlìToday è in caricamento