Gestione dei talenti: Electrolux si riconferma per il nono anno "Top Employer"

Sono stati riconosciuti in modo particolare gli strumenti utilizzati da Electrolux nella comunicazione, i programmi di sviluppo, il networking, la gestione dei talenti e la leadership

Electrolux ha ricevuto per il nono anno consecutivo il riconoscimento come Top Employer Italia e per il secondo anno consecutivo quello di Top Employer Europe, grazie alla certificazione ottenuta anche in Svezia, Polonia, Regno Unito, Francia, Germania e Spagna. Sono stati riconosciuti in modo particolare gli strumenti utilizzati da Electrolux nella comunicazione, i programmi di sviluppo, il networking, la gestione dei talenti e la leadership. "Siamo orgogliosi di essere Top Employer sia a livello italiano che europeo”, dichiara Ruben Campagner, country Hr manager di Electrolux Italia -. Questo prestigioso riconoscimento conferma il nostro impegno nell’offrire ai dipendenti un ambiente di lavoro attrattivo, orientato allo sviluppo personale, professionale e all’innovazione".

La certificazione viene riconosciuta dal Top Employer Institute, un ente internazionale che dal 1991 valuta e premia l’eccellenza delle condizioni di lavoro messe in atto dalle aziende per i propri dipendenti attraverso una ricerca svolta con metodologia indipendente e su dati oggettivi che determina il raggiungimento degli standard richiesti per ottenere il marchio di Qualità Top Employer.  Il processo per l’ottenimento della Certificazione è rappresentato da un'analisi approfondita in 10 ambiti HR: Strategia di sviluppo dei talenti, Pianificazione della forza lavoro, Acquisizione di Talenti, Processi di assunzione, Formazione e sviluppo, Gestione delle performance, Sviluppo della leadership, Gestione dei processi di carriera e successione, Retribuzione e benefit, cultura aziendale.

Electrolux, viene ricordato da Campagner, "è un’azienda specializzata nel settore degli elettrodomestici che, da più di 100 anni, contribuisce a uno stile di vita migliore. Reinventiamo le esperienze legate al gusto, alla cura dei tessuti e al benessere per milioni di persone, impegnandoci sempre per essere all’avanguardia nella sostenibilità attraverso le nostre soluzioni e attività. Con i nostri marchi, tra i quali Electrolux, Aeg e Frigidaire, vendiamo circa 60 milioni di elettrodomestici in circa 120 mercati ogni anno. Nel 2019 Electrolux ha raggiunto un fatturato di circa 11 miliardi di euro con un totale di 51.000 dipendenti in tutto il mondo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Era dolce e solare": addio alla storica negoziante del centro, si è spenta a 49 anni

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, modalità di trasmissione e animali da compagnia

  • I suoi nudi artistici fanno il giro del mondo, ma lei ha scelto Forlì: "La Romagna mi ha adottata"

  • Rapinatore armato dal dentista: arraffa l'anestetico, chiede scusa e lascia pure il "pagamento"

  • Le rubano una bici elettrica, coppia finisce nel mirino della Polizia

  • Non si vedeva da alcuni giorni, trovata senza vita in casa: addio alla storica bidella

Torna su
ForlìToday è in caricamento