Giovani di Confindustria in visita al colosso delle vendite online "Amazon"

Un momento particolarmente interessante dell'incontro è stata la visita guidata che i giovani imprenditori hanno potuto svolgere all'interno di una realtà aziendale innovativa

I giovani di Confindustria Forlì-Cesena si sono incontrati presso lo stabilimento di Amazon di Piacenza per affrontare alcuni dei temi centrali per l’organizzazione e la crescita del tessuto imprenditoriale e rapportarlo alle imprese della nostra provincia. In questa occasione, il Presidente, Kevin Bravi, ha posto l’accento sull’importanza della formazione, del Made in Italy e della partecipazione a “Creiamo l’impresa”, allo scopo di sensibilizzare e diffondere una migliore cultura imprenditoriale. L’interesse condiviso dai membri è quello di promuovere nuove opportunità di sviluppo e migliorare il livello di competitività delle aziende presenti sul territorio.
 
Un momento particolarmente interessante dell’incontro è stata la visita guidata che i giovani imprenditori hanno potuto svolgere all’interno di una realtà aziendale innovativa, stimolante e avvincente come quella di “Amazon”. Durante il tour, i membri hanno avuto l’occasione di vedere da vicino la struttura organizzativa e gli strumenti con i quali opera uno dei colossi dell’economia internazionale. Questa impresa ha proposto un modo alternativo di pensare alla gestione dell’attività, ispirando nuove idee su come esprimere al meglio le capacità di ciascun operatore, in un quadro di massima accelerazione nella risposta ai clienti. Lo scopo dell’iniziativa è stato principalmente di imparare da chi ha fatto del rinnovamento un proprio tratto distintivo riconosciuto a livello mondiale. Pertanto, per i Giovani Industriali è stata un’opportunità unica per acquisire nuove conoscenze e confrontarsi reciprocamente su ciò di cui ancora necessitano le aziende associate affinché possano raggiungere standard sempre più alti di efficienza e simili a quelli osservati proprio ad Amazon.
 
“Parlare di industria 4.0 e logistica 4.0 oggi è determinate per comprendere e sviluppare i temi fondanti di un processo di innovazione da cui le nostre aziende non possono prescindere”, ha detto il Presidente dei Giovani Industriali Kevin Bravi, “da questo punto di vista, realtà come quelle di Amazon sono un esempio prezioso, da cui imparare per continuare a migliorarsi ”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti