"Il lavoro che farà mia figlia non è ancora stato inventato": il futuro dei giovani al centro di un incontro

"Il lavoro che farà mia figlia non è ancora stato inventato", martedì alle ore 20:30 salotto informativo di Confedilizia sullo scenario che attende le future generazioni

Lo scenario lavorativo che attende le future generazioni sarà l'argomento del salotto informativo dal titolo “Il lavoro che farà mia figlia non è ancora stato inventato”, proposto dall'Ape Confedilizia Forlì-Cesena martedì alle ore 20:30 nella sala “Avv. Veruska Bersani” nella propria sede in via Giorgina Saffi 5. Interverrà Pierangelo Soldati, formatore free lance e coach che da oltre vent'anni si occupa di formazione. “Nella mia professione - spiega Soldati - mi è capitato spesso di toccare questi argomenti, e come padre di una bambina di 4 anni mi pongo il problema di cosa ci riserva il prossimo futuro”. Soldati, inoltre, aggiunge: “Parlerò di crisi, di casi di studio, di industria 4.0, di come leggere il futuro che ci aspetta. Senza avere la pretesa di fornire soluzioni, cercherò di capire il nostro tempo e quello che aspetterà i nostri figli, cambiando un po' il punto di vista sul lavoro”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"L'argomento è di grande attualità, poiché il mondo in generale e quindi anche il mondo del lavoro sta cambiando ad una velocità mai vista fino ad ora - spiega il presidente di Ape Confedilizia Forlì-Cesena, Carlo Caselli -. Proprio in questi giorni ho letto su un quotidiano che secondo alcuni studi il 65% dei ragazzi che in questo momento stanno studiando si troverà in futuro a svolgere lavori che ancora non esistono". L'ingresso all'incontro è libero e gratuito ma i posti sono limitati. E' quindi necessario prenotare la propria partecipazione ai seguenti recapiti: Confedilizia (tel.: 0543.376056; per sms: 342.4152188; email: apeforli@gmail.com).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il telefono diventa muto e dal conto spariscono migliaia di euro: quarta truffa sui soldi in banca in un mese

  • Centauro esce di strada: la moto vola nella scarpata, interviene l'elicottero

  • Dal tampone pre-assunzione scopre di essere positivo al covid-19

  • "Voglio farla finita": poliziotti e operatori sanitari salvano la vita ad un 21enne

  • Il covid-19 non ferma il progetto di quattro giovani: "Apriamo una pizzeria e puntiamo sulla qualità"

  • Il bonus per le bici svuota i magazzini, finalmente un sorriso per una categoria: "Rientriamo delle perdite"

Torna su
ForlìToday è in caricamento